web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > Mercedes-Benz Vito e eVito Tourer: arriva la nuova generazione di van della Stella

Ruote commerciali

Mercedes-Benz Vito e eVito Tourer: arriva la nuova generazione di van della Stella

Scritto da

Valeria Di Rosa

il 10 Marzo 2020

Presentati oggi, in streming live attraverso la sua piattaforma digitale, il nuovo Mercedes-Benz Vito e eVito Tourer.

Sin dalla sua introduzione sul mercato, Mercedes-Benz Vito, il cui nome è legato alla città spagnola di Vitoria dove venne prodotto il primo modello, rappresenta la quintessenza di un funzionale van di medie dimensioni.


L’attuale terza generazione ha venduto, da quando è stata lanciata sul mercato nell’autunno 2014, circa 530.000 esemplari in tutto il mondo. Grazie alla sua funzionalità, Vito è un partner affidabile per i piccoli e medi imprenditori, in particolare per aziende medio-piccole che utilizzano fino a cinque veicoli. Più del 70% di tutti i Mercedes-Benz Vito è impiegato in questo settore.


Pia Herkewitz, Product/Marketing Management Mercedes-Benz Midsize Vans, aggiunge: “L’ampia offerta di nuovi sistemi di assistenza nonché la nuova generazione di motori proseguono la storia di successo di Vito e lo rendono ancora più interessante. In merito a costi di gestione o volontà di ridurre le emissioni, Vito continua a non scendere a compromessi. Come sempre, per quanto riguarda carico utile e molteplicità di varianti rimane tra i migliori del segmento. Inoltre, le nuove offerte di infotainment soddisfano anche le accresciute esigenze dei nostri clienti commerciali.”


“Il nuovo Mercedes-Benz eVito Tourer è il nuovo punto di riferimento nel suo segmento relativamente all’adattabilità all’impiego quotidiano. La funzione di ricarica rapida ed un’autonomia di 421 chilometri assicurano flessibilità di impiego ed offrono ai nostri clienti un’elevata utilizzabilità. Con questo veicolo evidenziamo qual è la nostra idea di van a zero emissioni locali”, spiega Benjamin Kaehler, Head di eDrive@VANs di Mercedes-Benz AG.


Il nuovo eVito Tourer: specialista nel trasporto passeggeri a zero emissioni locali


Già oggi la trasformazione della mobilità influisce in misura sempre maggiore sul traffico urbano. Per garantire anche in futuro il traffico nell’ultimo miglio, la trazione esclusivamente elettrica nel segmento dei trasporti è la logica conseguenza: con eVito nel 2018 ed eSprinter nel 2019, Mercedes-Benz Vans ha precorso i tempi nel segmento premium per un trasporto merci commerciale a zero emissioni locali in aree urbane. Il nuovo eVito Tourer, che viene ora presentato, apre una nuova dimensione grazie ad un’autonomia ed a prestazioni di marcia all’altezza di qualsiasi compito: che si tratti di navetta alberghiera, taxi di grandi dimensioni o veicolo per servizi di ride sharing.


Il nuovo Mercedes-Benz eVito Tourer riprende l’estetica caratteristica della variante Vito con motore a combustione. Il dinamico frontale nasconde però la catena cinematica elettrica (eATS), che aziona le ruote anteriori con una potenza di picco massima di 150 kW. Il motore elettrico, il cambio con rapporto di trasmissione fisso, l’impianto di raffreddamento e l’elettronica di potenza formano un’unità compatta. L’energia viene accumulata in una batteria agli ioni di litio montata nel sottoscocca del veicolo, in una posizione bassa e centrale che influisce positivamente sul comportamento di marcia di eVito Tourer. Le velocità massime di 140 km/h e 160 km/h rispettivamente della versione di serie e della versione disponibile a richiesta assicurano la rapidità anche al di fuori del traffico urbano.


Ricarica rapida – ampia autonomia


Mercedes-Benz eVito Tourer è equipaggiato con un caricabatteria di bordo (OBL) a corrente alternata da 11 kW raffreddato ad acqua, quindi è predisposto per la ricarica in corrente alternata (CA) a casa o presso stazioni di ricarica pubbliche. La presa di carica CCS, situata sul lato sinistro del paraurti anteriore, permette anche la ricarica in corrente continua (CC). In questo modo, grazie alla potenza di carica massima di 110 kW, la batteria di eVito Tourer può essere ricaricata dal 10 all’80% presso una stazione di ricarica rapida in meno di 45 minuti. La batteria, con una capacità utilizzabile di 90 kWh, permette un’autonomia di 421 chilometri.


Grazie alla strategia di funzionamento intelligente, la batteria di Mercedes-Benz eVito Tourer si ricarica anche durante la marcia. In fase di rilascio o di frenata, il movimento rotatorio meccanico viene trasformato in energia elettrica utilizzata per ricaricare la batteria ad alto voltaggio (recupero di energia). In questo processo svolge un ruolo fondamentale il conducente, che all’occorrenza può variare l’intensità del recupero di energia utilizzando gli interruttori basculanti dietro il volante. eVito Tourer permette uno stile di guida particolarmente efficiente e confortevole grazie ad una nuova funzione: il livello di recupero DAUTO. Al motto di “guida prudente e risparmio di energia”, le informazioni dei sistemi di assistenza inerenti alla sicurezza vengono collegate in rete e l’intensità del recupero di energia viene adattata in tempo reale in funzione della situazione.


Inoltre, durante la marcia il conducente può scegliere, premendo un pulsante, se privilegiare il comfort o l’autonomia selezionando uno dei tre programmi di marcia disponibili.


Praticità come con la trazione convenzionale


La collocazione della batteria nel sottoscocca permette di sfruttare completamente l’abitacolo. In questo modo eVito Tourer soddisfa i massimi requisiti relativi a funzionalità e variabilità in numerosi ambiti del trasporto passeggeri. Il van a zero emissioni locali è disponibile in due diverse varianti di lunghezza: la versione con una lunghezza complessiva di 5.140 millimetri e la versione Extralong che arriva a 5.370 millimetri.


Le compagnie di taxi, per esempio, traggono vantaggio dalle numerose configurazioni dei sedili. Con due divanetti nel vano posteriore, eVito Tourer diventa una comoda navetta, agile e particolarmente silenziosa, che soddisfa tutti i requisiti per un trasporto passeggeri al passo coi tempi. La possibilità di configurare i sedili in modo flessibile permette di ottenere fino a nove posti a sedere oppure di orientare i sedili vis-à-vis.


Infrastruttura di ricarica: consulenza ed implementazione pratica


Oltre al servizio di analisi e consulenza, Mercedes-Benz Vans offre anche soluzioni hardware per l’infrastruttura di ricarica. Per clienti con un singolo veicolo è disponibile il Mercedes-Benz Wallbox Home, dal design compatto ed elegante, che può essere acquistato come ricambio e deve essere installato nel rispetto delle norme locali da un elettricista esperto scelto liberamente dal cliente. La proposta è ancora più ampia per i clienti con più di due veicoli presso la stessa sede: con l’offerta relativa all’infrastruttura di ricarica per le flotte, Mercedes-Benz Vans si avvale di partner selezionati per supportare i clienti dalla fase iniziale di consulenza e predisposizione dell’infrastruttura in sede fino alla manutenzione ed all’assistenza, passando per l’installazione dell’hardware di ricarica.


Servizi Mercedes PRO connect specifici per flotte di veicoli elettrici


I conducenti di eVito Tourer approfittano anche delle soluzioni di connettività offerte da Mercedes PRO connect. Ad esempio, il pacchetto a valore aggiunto “Gestione eVan digitalizzata” comprende due servizi. Il servizio “Gestione della ricarica da remoto” permette di climatizzare il veicolo prima di iniziare la marcia, in modo che al momento della partenza sia disponibile l’intera carica della batteria. Tramite la app Mercedes PRO connect, il conducente può programmare da remoto il momento della partenza e la temperatura che desidera a bordo del veicolo. Tutte le informazioni rilevanti in merito a climatizzazione e carica della batteria vengono comunicate, oltre che al conducente, anche al gestore della flotta tramite il tool Gestione flotte. La programmazione avviene direttamente tramite Mercedes PRO. L’autonomia non ne risente, poiché per la preclimatizzazione viene utilizzata la corrente di ricarica.


Ai proprietari di flotte in Germania viene inoltre offerta una soluzione di ricarica intelligente che prevede il collegamento in rete del veicolo e di una colonnina di carica compatibile. Il servizio Mercedes PRO “Gestione intelligente della ricarica” permette ai gestori di flotte di evitare o almeno di ridurre i picchi di carico e quindi di risparmiare ottimizzando la potenza di allacciamento.


Condividi questo articolo

1,537
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto