web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > Mercedes-Benz Sprinter: comfort più elevato e consumi ridotti

Ruote commerciali

Mercedes-Benz Sprinter: comfort più elevato e consumi ridotti

Scritto da

Valeria Di Rosa

il 4 Agosto 2021

Con il nuovo motore diesel quattro cilindri OM654 della gamma Mercedes-Benz Cars, il comfort di marcia a bordo dello Sprinter nel 2021 migliorerà sensibilmente

La generazione di motori OM654, classificata come Euro VI-E o Euro 6d secondo la norma sulle emissioni, offre un comfort più elevato in termini di rumorosità e vibrazioni. Nello Sprinter, quindi, si viaggia immersi in un piacevole silenzio e le fastidiose vibrazioni sono state ridotte al minimo. Alloggiamento in alluminio e pistoni in acciaio, processo di combustione con camera di combustione a gradini, rivestimento delle superfici di scorrimento dei cilindri NANOSLIDE® per diminuire l’attrito all’interno del motore, ricircolo dinamico dei gas di scarico a vie multiple e post-trattamento dei gas di scarico in prossimità del motore: tutto questo consente livelli ridotti di consumi e basse emissioni. Essendo posizionato vicino al motore, il post-trattamento dei gas di scarico opera con una ridotta perdita di calore ed in condizioni di funzionamento vantaggiose.


A seconda della variante di trazione e carrozzeria scelta, il motore OM654 è disponibile per lo Sprinter in quattro livelli di potenza: 84 kW (114 CV), 110 kW (150 CV), 125 kW (170 CV) e 140 kW (190 CV).


Ma c’è un’altra novità: Mercedes-Benz coniuga il moderno propulsore da 2,0 litri con il cambio automatico 9G-TRONIC. L’innesto manuale è comunque ancora possibile grazie al cambio meccanico a 6 marce.


Le vendite dello Sprinter con motore OM654 usato avranno inizio in autunno.


Dal 2020 lo Sprinter è disponibile anche con trazione elettrica a batteria, l’eSpinter.


L’eSprinter è in grado di coprire l’intera gamma di applicazioni della logistica urbana, a zero emissioni locali. Grazie, tra l’altro, allo strumento di consulenza eCharging Planner, che fa parte dell’ecosistema eVan di Mercedes-Benz Vans, è per esempio possibile individuare quali aspetti i parchi veicoli devono tenere in considerazione quando decidono di passare a mezzi con trazione elettrica.


E la prossima generazione dell’eSprinter è già in fase di sviluppo. Grazie al concept modulare, costituito da un modulo anteriore per i componenti per l’alto voltaggio, un modulo nel sottoscocca per la batteria ad alto voltaggio ed un modulo posteriore con asse posteriore a trazione elettrica, la prossima generazione dell’eSprinter (che sarà prodotta dalla seconda metà del 2023) offrirà una libertà notevolmente maggiore in fase di sviluppo e configurazione delle varie strutture. La produzione della prossima generazione dell’eSprinter sarà inoltre carbon neutral: un altro passo avanti nell’attuazione del programma ‘Ambition2039’, la strategia aziendale sostenibile di Mercedes-Benz.


Condividi questo articolo

Registrati gratuitamente!

1.444
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto

bola deposit pulsa bandar bola terbesar bandar bola demo slot pragmatic judi online daftar slot jadwal euro 2021