web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > International DAF Driver Challenge 2019, finale sul circuito prove di Goodyear

Ruote commerciali

International DAF Driver Challenge 2019, finale sul circuito prove di Goodyear

Scritto da

Federica Lugaresi

il 27 Settembre 2019

18 autisti di camion si sfidano questo fine settimana in Lussemburgo.

Il 28 e 29 settembre 2019, una selezione dei migliori autisti di camion europei si riunirà sul circuito di prove di Goodyear a Colmar-Berg, in Lussemburgo, per partecipare alla finale dell’International DAF Driver Challenge 2019. Con il motto “Be the Best, Drive the Best”, DAF e i suoi partner, Goodyear e Dekra, promuovono l’impegno e l’abilità richiesti per svolgere la professione di autista di camion. Per trovare il miglior autista di camion, complessivamente oltre 1.000 candidati provenienti da 30 paesi da tutta Europa e non solo si sono iscritti per gareggiare nelle rispettive competizioni nazionali da marzo a settembre.


Per poter partecipare all’International DAF Driver Challenge 2019, ogni iscritto deve sapere come ottenere le massime prestazioni dal proprio mezzo, come trasportare le merci in modo sicuro e puntuale anche nelle ore di punta e come mantenere il proprio veicolo in ottime condizioni.


Dopo avere effettuato la procedura iniziale di registrazione on-line – comprese le valutazioni sulla conoscenza stradale e la comprensione del funzionamento dei veicoli commerciali – alcuni autisti selezionati sono stati invitati a partecipare alla finale nazionale nei loro rispettivi paesi.   Per l’Italia tra i finalisti troviamo Gerardo Nicola Pennacchio.


Alla finale dell’International DAF Driver Challenge 2019 in programma nell’ultimo weekend di settembre, 18 campioni nazionali del DAF Driver Challenge dimostreranno le loro capacità di autisti esperti, la loro conoscenza nel campo della sicurezza stradale e la comprensione dell’’industria dei trasporti.


Durante la finale di due giorni, in una serie di impegnativi workshop, ideati per mettere alla prova i finalisti, vedremo i concorrenti al volante delle pluripremiate gamme DAF. Ovviamente i concorrenti potranno contare su veicoli equipaggiati con le gamme di pneumatici Goodyear di ultima generazione, FUELMAX GEN-2 e KMAX GEN-2, progettate per una maggiore efficienza dei consumi e una maggior resa chilometrica.


La giuria, composta da esperti delle tecniche di guida, valuterà ogni finalista in base alla sua conoscenza tecnica del veicolo e dei pneumatici, alle abilità di guida ecologica e nel rispetto della sicurezza stradale, alla capacità di manovra e ad altre caratteristiche fondamentali, per scegliere il vincitore finale che diventerà il Campione dell’International DAF Driver Challenge 2019.


Goodyear e DAF possono contare su una partnership di lungo periodo per sviluppare e fornire servizi di trasporto efficienti e di alta qualità e soluzioni di mobilità di livello superiore”, afferma Maciej Szymanski, Direttore Marketing Commercial di Goodyear Europa. “È particolarmente gratificante essere coinvolti nell’International DAF Driver Challenge 2019, che promuove una professione impegnativa come quella degli autisti di camion”.


Missione di Goodyear è facilitare il più possibile la vita degli autisti e la loro attività quotidiana. Per permettere agli autisti e ai loro camion di guidare senza essere limitati da spiacevoli problemi l’azienda ha sviluppato per le flotte l’offerta Goodyear Total Mobility, che comprende pneumatici di alta qualità, un monitoraggio intelligente dei pneumatici, soluzioni di gestione per mantenere i pneumatici nelle migliori condizioni, oltre alla rete di servizi paneuropea, TruckForce. In questo modo, Goodyear contribuisce a massimizzare i tempi di operatività e migliorare la sicurezza degli autisti e il loro comfort, permettendo loro di eccellere nel loro lavoro.


La finale dell’International DAF Driver Challenge 2019 si svolgerà sul circuito di prove di Goodyear a Colmar-Berg, in Lussemburgo. Il tracciato, in passato omologato per i test di Formula 1, ha una lunghezza totale di 3.960 m e oggi viene utilizzato per approfonditi test sui pneumatici autocarro e vettura, con l’obiettivo di offrire alti livelli di prestazioni e di efficienza su asciutto e bagnato. Durante la finale, i concorrenti in gara parteciperanno a 9 diversi workshop tecnici e di handling.


Condividi questo articolo

1,463
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto