web-tv

Sei qui: Home > Sezione EVENTI > > Bauma 2019: Volvo guarda al futuro elettrico

Bauma 2019: Volvo guarda al futuro elettrico

Scritto da

A. Trapani

il 2 Marzo 2019

I visitatori del Bauma 2019 di Monaco (Germania) potranno pregustare il futuro tecnologico e vedere come Volvo Construction Equipment (Volvo CE) si attrezza per la missione “Building Tomorrow” con le ultime sue novità in fatto di macchine e servizi integrati.

Al Bauma 2019 Volvo CE non sarà sola, ma avrà con sé tutta la forza del grande Gruppo Volvo, affiancata dalle consorelle Volvo Penta, Volvo Trucks e Servizi finanziari Volvo. La loro partecipazione alla fiera non sarà una semplice presentazione statica ma assumerà la forma di un evento live. Seguendo sempre il nostro “Building Tomorrow”, lo stand Volvo, con uno spazio al coperto di 2.293 m2 nel Padiglione C6 e uno esterno di 5.870 m2 nell’area FM714, offrirà una performance interattiva non stop, che vedrà protagonista l’intero suo portafoglio di prodotti e servizi – per oggi, domani e il futuro.


VOLVO PASSA ALL’ELETTRICO NELLA CLASSE COMPATTA

Il Bauma 2019 è il primo grande evento di settore a cui partecipa Volvo CE dopo aver annunciato il passaggio all’elettrico sugli escavatori compatti e sulle pale gommate compatte a marchio Volvo, programmato per il 2020. Con questa mossa, Volvo CE diventa il primo costruttore di macchine da costruzione a promettere un futuro elettrico alla sua gamma di macchine compatte. Le prime due macchine idrauliche-elettriche saranno presentate al Bauma, per poi essere introdotte gradualmente, mercato per mercato, e poi diffusamente nel 2020.


GLI ESCAVATORI AL CENTRO DELLA SCENA

Sull’onda della campagna mondiale di Volvo CE “Excavators For Any Challenge”, saranno proprio gli escavatori i veri protagonisti dell’esposizione. I nuovi modelli che verranno lanciati alla fiera comprendono il prestigioso EC200E da 20 tonnellate e i compatti EC15-EC20E. A dimostrare non solo l’ampiezza della linea di escavatori Volvo, ma anche la sua capacità di estensione, sarà il nuovo escavatore da demolizione ad alto sbraccio EC750E. E come se non bastasse, vi saranno anche altri lanci rivoluzionari, come quello dell’ibrido-idraulico EC300E e di un EC220E con sistema Volvo Active Control che automatizza i movimenti di braccio e benna per rendere più efficace il processo di scavo. Ulteriori novità su questi importanti lanci arriveranno ad aprile.


LE MITICHE 50 ARRIVANO A MONACO – In tutto, saranno 50 le macchine presenti nei due stand di Volvo, raggruppate per sottotemi: “carico”, “scavo” “trasporto” pavimentazione”, “innovazione” e “servizio”. Al Bauma di quest’anno, i Servizi Volvo saranno più che mai in risalto, dato che ogni macchina sarà supportata da un’offerta di servizi dedicata, con touch screen e altri display.


“ORA SONO FIERO DI VOI, FANNULLONI!” È prevista anche molta azione nello spazio espositivo esterno della società. Vi sarà infatti un divertente show di macchine, indiscutibilmente il migliore del settore, sulle note della colonna sonora del video Pump It Up, realizzato da Volvo CE con la star hollywoodiana Dolph Lundgren. Non mancheranno le gare del Club degli Operatori e le presentazioni live delle versioni evolute di Dig Assist e delle attrezzature.


Da non perdere anche lo spazio espositivo interno di Volvo, adiacente a quello outdoor, dove una serie di eventi entusiasmanti faranno ben comprendere che il successo di Volvo CE nasce da due eccellenze: quella delle sue macchine e quella delle sue risorse umane. Per tutta la giornata, un maestro di cerimonie professionista condurrà interessanti presentazioni (in tedesco e in inglese) sulle soluzioni di prodotto e servizio pensate dalla società. Il tutto sarà supportato da particolari animazioni video con presentazioni di interviste a clienti, dati, cifre e contenuti di intrattenimento. Per la prima volta vi sarà anche una Innovation Area di cui ancora non sono stati rivelati i dettagli, ma che sicuramente porrà al centro l’automazione, la connettività e l’elettromobilità.



BAUMA 2019: UN EVENTO DI FAMIGLIA


Durante la fiera, Melker Jernberg, Presidente della società, insieme ai presidenti di Volvo Penta e Volvo Trucks, terrà una conferenza stampa internazionale in cui saranno presentati i nuovi prodotti e i futuri piani dell’azienda per quanto riguarda il capitolo innovazione.


Se mai non fosse chiaro il concetto, questa primavera Volvo si presenta alla più grande fiera di settore a Monaco certa di mantenere le sue promesse: oggi e in futuro. Grazie a prodotti innovativi e servizi integrati, Volvo continuerà a lavorare insieme ai clienti per realizzare la missione Building Tomorrow.


Condividi questo articolo

1,290
prezzo medio gasolio

Registrati gratis al convegno