BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > Ruote ecologiche > UPS: le consegne in città si tingono di verde

Ruote ecologiche

UPS: le consegne in città si tingono di verde

Scritto da

Luca Barassi

il 1 aprile 2010

 

 

UPS (NYSE:UPS), la maggiore società di spedizioni a livello mondiale e pioniera nell’utilizzo di tecnologie eco-compatibili, annuncia oggi l’impiego di Free DUCk, veicoli “verdi” prodotti da DUCATI energia per il trasporto e la distribuzione delle spedizioni del corriere espresso in centro città. La notizia è stata data nel corso della conferenza stampa tenutasi oggi a Milano, alla quale hanno partecipato Frank Sportolari, country manager UPS Italia, Federica Guidi, direttore generale di DUCATI energia e Carol Z. Perez, Console Generale degli Stati Uniti a Milano. I veicoli verranno impiegati dai fornitori autorizzati UPS per il servizio di ritiro e consegna di piccoli pacchi nei centri città di Milano, Torino, Genova e Catanzaro e saranno riconoscibili grazie ai loghi e al colore che contraddistingue la società.

Free DUCk di DUCATI energia è un quadriciclo leggero, pratico e maneggevole a trazione elettrica/ibrida che costituisce una soluzione reale per la mobilità eco-sostenibile. I dati tecnici di DUCATI energia mostrano, infatti, che la riduzione di emissioni di CO2

Oggi, UPS ha una delle più grandi flotte private di veicoli a carburanti alternativi nel settore del corriere espresso e con questa nuova iniziativa conferma il suo pionierismo che risale al 1930, quando sulle strade di New York UPS usava veicoli elettrici. Da allora, la società ha investito in fonti alternative e tecnologie ottimizzando il network per ridurre il numero di km percorsi. Tutto questo è avvenuto attraverso la progettazione di impianti intelligenti e pratiche operative ideate per aumentare l’efficienza dei carburanti e per ridurre la dipendenza dai combustibili fossili.

Le iniziative di UPS in materia ambientale hanno contribuito a farne l’azienda “più ammirata al mondo” per l’impegno nella “responsabilità sociale” nell’ultima classifica annuale di Fortune. Inoltre, UPS ha guadagnato il 9°posto nel Climate Innovation Index.

“DUCATI energia ha pesantemente investito nell'ultimo triennio risorse umane e economiche nella progettazione e produzione di prodotti finalizzati alla sostenibilità ambientale. L'accordo con UPS per un veicolo a basse emissioni è uno dei concreti risultati raggiunti”, ha dichiarato Federica Guidi, Direttore generale di DUCATI energia.

“Attualmente la ‘flotta verde’ di UPS conta oltre 2.200 veicoli a bassa emissione di CO2

del veicolo può arrivare al 100% in modalità elettrica e fino al 76% in quella ibrida rispetto a un mezzo convenzionale a benzina. Free DUCk ha a una velocità massima di 45 km/h, con un'autonomia media rispettivamente di oltre 50 Km per il motore elettrico, e di circa 200 Km in modalità ibrida. I veicoli saranno dotati di un baule di 300 litri e di un ulteriore vano di carico al posto del sedile passeggero per massimizzare la capienza del mezzo. in tutto il mondo” ha spiegato Frank Sportolari, country manager di UPS Italia. “Per una società delle nostre dimensioni è importante essere all’avanguardia nell’adozione di tecnologie che limitino le emissioni e migliorino l’efficienza energetica. Sono lieto di annunciare insieme a DUCATI energia l’introduzione nella nostra flotta di questi veicoli, unici nel loro genere, che ci consentiranno di servire i nostri clienti in centro città a emissioni ridotte considerevolmente”.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Acitoinox, acciaio per il tuo camion

1,366
prezzo medio gasolio

corsi di formazione