web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > Renault Premium Strada per Cavagna Trasporti

Ruote Industriali

Renault Premium Strada per Cavagna Trasporti

Scritto da

Luca Barassi

il 5 Maggio 2011

L’azienda trentina di autotrasporti ha acquisito cinque trattori Renault Premium Strada da 460
CV, che utilizzerà per i servizi internazionali tra Italia e Spagna. Alla consegna, avvenuta presso la sede di TRENTO DEL NUOVO Distributore Arduini V.I. era presente Heinz-Jüergen Loew Senior Vice-President e Direttore vendite e marketing e di Renault Trucks Europe
accompagnato da Gino Costa Amministratore Unico Renault Trucks e Giovanni Bruno Direttore
Commerciale Renault Trucks Italia. Bassi consumi di carburante e salvaguardia ambientale
sono i due elementi che hanno portato Maurizio Cavagna a scegliere i pesanti della Losanga.
Due generazioni di autotrasportatori hanno attraversato mezzo secolo della storia italiana,
partendo da un servizio locale ed arrivando ad una flotta di venti autoarticolati che collega
regolarmente Trento con Barcellona e Madrid, proseguendo fino al Portogallo.


Tutto ebbe inizio con Fausto Cavagna, nel 1959, con un solo camion che serviva le cave della zona e che seppe sfruttare l’occasione offerta dai lavori di pavimentazione dell’Eur di Roma – realizzati proprio con il porfido trentino, per estendere l’attività fuori dai confini provinciali. Negli anni successivi, l’impresa ampliò l’attività trasportando anche materie prime per mangimi e sottoprodotti della lavorazione del vino, come vinacce e vinaccioli. A metà degli anni Ottanta è entrato in azienda il figlio Maurizio, che impresse una svolta all’attività: “In quegli anni, una buona parte degli autotrasportatori trentini s’indirizzò verso il trasporto internazionale diretto in Europa centrale. Quindi, questa rotta divenne presto satura e decisi perciò di rivolgermi verso occidente e, in particolare, verso la Penisola Iberica, una destinazione che dal Trentino era praticamente scoperta”, spiega Maurizio Cavagna.
Questa scelta si è rivelata vincente e oggi il 70% dell’attività di Cavagna Autotrasporti, che ha sede ad Ala di Trento, avviene proprio nel trasporto stradale fra il Trentino e la Spagna, con puntate fino al Portogallo. In export, Cavagna carica collettame vario per diversi spedizionieri e prodotti finiti d’importanti cartiere del Nord Italia, al ritorno carica merci varie per l’Italia, che ottiene da partner spagnoli. Il restante trenta percento dell’attività avviene in territorio italiano: “Il trasporto nazionale ci serve anche per bilanciare meglio quello internazionale, attraverso le triangolazioni. Faccio un esempio. Un camion parte da Trento con un carico di carta per Barcellona, dove trova un carico di collettame per la Toscana. Conoscendo anche il mercato del nazionale, posso trovare un terzo carico di rientro per il Trentino o il Veneto. In questo modo, riduco le percorrenze a vuoto ed ottimizzo le ore di guida dei conducenti”.


Uno dei fattori del successo di Cavagna è la cura che pone nella composizione e nella manutenzione della flotta, formata da venti trattori stradali e 35 semirimorchi. Questi ultimi sono in gran parte centinati, ma alcuni sono ribaltabili dedicati ad alcune tipologie di sfusi, ma che possono anche caricare pallet, grazie ai portelloni posteriori posti ad altezza di ribalta. “Oggi corriamo dietro al prezzo del gasolio e nella scelta dei veicoli è salita con prepotenza al primo posto la caratteristica del basso consumo di carburante. Diventa importante anche l’aspetto ambientale, che contribuisce all’operatività dei veicoli perché consente la circolazione di quelli meno inquinanti in posti o in orari proibiti agli altri”,
precisa Maurizio Cavagna. “Ho individuato nel Renault Premium Strada il veicolo che offre entrambe le caratteristiche e che nello stesso tempo garantisce comfort ed affidabilità”.


Ad aprile nella sede di Trento di Arduini V.I., nuovo Distributore Renault Trucks,, l’imprenditore trentino ha acquisito, dalle mani di Heinz-Jüergen Loew – Senior Vice-President e Direttore vendite e marketing e di Renault Trucks Europe, – le chiavi di cinque nuovi Renault Premium Strada equipaggiati con motore Euro 5 da 460 CV e cambio automatizzato Optitronic+. Tre esemplari sostituiscono mezzi che hanno terminato la loro vita in azienda, mentre gli altri quattro incrementano la flotta, segno che Cavagna Autotrasporti è una realtà costantemente in crescita. “I nuovi Renault Premium introducono in azienda il cambio automatizzato, che porterà all’azienda un risparmio nei costi ed agli autisti minore fatica nel loro lavoro quotidiano. Sono convinto che ci offriranno grandi soddisfazioni”, conclude Maurizio Cavagna.


Condividi questo articolo

Registrati gratuitamente!

1.444
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto

bola deposit pulsa bandar bola terbesar bandar bola demo slot pragmatic judi online daftar slot jadwal euro 2021