BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > Ruote commerciali > Peugeot e il viaggio al Salone di Ginevra

Ruote commerciali

Peugeot e il viaggio al Salone di Ginevra

Scritto da

Federica Lugaresi

il 11 febbraio 2016

Al Salone dell’Auto di Ginevra 2016 debutterà Peugeot Traveller destinato ad entrare nel mondo dei veicoli multispazio per trasporto combinato e degli Shuttle per il trasporto dei VIP.
PEUGEOT dota Traveller di molte carte vincenti affinché diventi il punto di riferimento nel segmento. Ecco che quindi la sua nuova base, derivata dalla piattaforma modulare EMP2, garantisce un alto livello di qualità, efficienza e consumi record nel segmento.
Anche le motorizzazioni BlueHDi Euro6 sono all’avanguardia, equipaggiate con la tecnologia di disinquinamento più efficace del mercato, con il modulo SCR posizionato a monte del FAP. Ampiamente collaudate fin dalla fine del 2013, associano piacere di guida e prestazioni fino a 180 CV e 400 Nm, con consumi ed emissioni di CO2 «Best in Class» nel loro segmento. La gamma registra consumi medi di 5,4 l/100 km, pari a emissioni di 140 g/km.
Estremamente confortevole,a bordo, PEUGEOT Traveller promette viaggi tranquilli grazie a qualità stradali degne del knowhow di PEUGEOT e a un ambiente e un comfort alto di gamma. Le molteplici configurazioni, fino a 9 posti, con numerosi equipaggiamenti, talvolta unici nel segmento, fanno di PEUGEOT Traveller un veicolo facile da vivere e adattabile alle esigenze quotidiane.

Esemplare unico, Il PEUGEOT Traveller i-Lab – che si identifica nello studio di uno Shuttle VIP per un viaggio iperconnesso – è un veicolo destinato alla clientela Business.
Le dimensioni esterne lo rendono adattissimo anche ai contesti urbani: 4,96m di lunghezza, 1,92m di larghezza, sbalzi ridotti. Inoltre, la sua altezza di 1,90m gli apre le porte dei parcheggi sotterranei e urbani.
Il PEUGEOT Traveller i-Lab è una piattaforma di accesso ad altissima mobilità al cloud dei passeggeri:connessione automatica all’hotspot WiFi, accesso al Cloud, ecc.
Le Porte laterali scorrevoli con accesso mani libere si attivano con un semplice gesto del piede. Lo sbloccaggio e l’apertura delle porte, a quel punto, sono automatici.
Per i passeggeri, il tragitto diventa un momento favorevole al lavoro: check-in e check-out dell’albergo a distanza, pagamento, visita virtuale dell’hotel, ecc.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

DAF CF/XF E' TRUCK OF THE YEAR 2018

1,366
prezzo medio gasolio

corsi di formazione