web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > Nuovo TRAFIC e nuovo MASTER, arrivata la quarta generazione in casa Renault

Ruote commerciali

Nuovo TRAFIC e nuovo MASTER, arrivata la quarta generazione in casa Renault

Scritto da

Federica Lugaresi

il 26 Giugno 2019

Dopo aver venduto oltre 4 milioni di unità nel mondo, la Losanga presenta i nuovi Master e Trafic

Novità in casa Renault con l’arrivo della quarta generazione di Trafic e Master che si presentano rinnovati nel design ma anche sottopelle con motori completamente nuovi e più risparmiosi in termini di consumo.


Vediamo quali sono le novità.


MASTER si presenta con un look esterno più incisivo grazie alla nuova calandra e nuova impostazione di tutta la parte anteriore del veicolo. All’interno la plancia è completamente ridisegnata e ammodernata, tanto che sembra di stare su di un auto. Aumentata la praticità mediante i numerosi vani che permettono di stivare gli oggetti di uso quotidiano; e soprattutto grazie anche alla nuova strumentazione (il sistema di navigazione integrato Media Nav, compatibile con Android Auto e Apple Car Play). Ancora più ottimizzata la zona di carico, con nuova illuminazione interna a LED e soglia di carico rivisitata per facilitare le operazioni di carico e scarico.


Si guida più in sicurezza! Infatti con l’arrivo di numerosi ADAS, come il REAR VIEW ASSIST, per la visione posteriore dal veicolo anche in marcia, unici sul segmento, e il SIDE WIND ASSIST, in caso di vento laterale, la tecnologia di bordo fa un balzo in avanti.Completano gli ADAS il FRONT PARK ASSIST, per un agevole parcheggio del mezzo, il sistema ACTIVE EMERGENCY BRAKING SYSTEM e il BLIND SPOT WARNING per una guida sicura in ogni condizione.


Motori più potenti e sostenibili dal punto di vista sia economico che ambientale: il motore 2.3 DCI diventa al 100% Twin Turbo EURO 6 D-TEMP EVAP ISC, con potenze che vanno da 135 a 180 cv e coppia fino a 400 Nm. Con trazione anteriore e posteriore, 4 lunghezze 3 altezze, Master può essere declinato a seconda delle esigenze più disparate del cliente: furgone, pianale o telaio cabinato, allestibile e personalizzabile su misura. Master inoltre è anche disponibile nella versione 100% Elettrica, ideale per consegne dell’ultimo miglio senza emissioni inquinanti andando a completare la gamma dei veicoli elettrici più ricca del mercato (insieme a Zoe Van, Kangoo Z.E. e Twizy Cargo). In Italia è disponibile con oltre 400 versioni e il prezzo parte da 25.900 € (iva esclusa) per la versione ICE dCi 95 S&S.


Il Nuovo TRAFIC presenta un nuovo design esterno e i nuovi motori 2.0. Nuova la griglia e nuova la calandra tra i fari, che ora presentano la firma luminosa C-Shape all’esterno. Troviamo all’interno un vero e proprio ufficio mobile, nonché il sistema di navigazione MEDIA NAV compatibile con Apple Car Play e Android Auto.


Anche in questo caso troviamo novità sotto al cofano con i nuovi motori 2.0, i più potenti di sempre arrivando fino a 170 cv e rispondenti alle normative Euro 6 D-TEMP EVAP ISC, con coppia che arriva fino a 380Nm. Una importante novità è rappresentata dal cambio automatico EDC, ottimale nell’uso cittadino ed extraurbano.


Anche questo Van è declinabile e su misura per cliente con 2 lunghezze 2 altezze e oltre 100 versioni disponibili nella gamma Italia. Arriva il nuovo TRAFIC SPACECLASS, destinato al trasporto persone alto di gamma, per i clienti professionali: stiamo parlando di un vero e proprio salotto mobile, con plancia moderna e fino a 50 configurazioni (da 2 a 9 posti). Per i clienti che non vogliono scendere a compromessi, arriva anche la versione con i sedili in pelle fino a 8 posti.


Alla versione ICE si affianca la versione ICE PLUS, che presenta in base i fari fendinebbia, il media nav, la parking camera con i sensori di parcheggio nonché il wide view Mirror (per una visione completa dell’angolo morto a destra del conducente). Il prezzo del nuovo Trafic è a partire da 24.330 € (iva esclusa)


 


Condividi questo articolo

L’edizione limitata per i 50 anni del V8 Scania

1,290
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto