web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > Mercedes-Benz Sprinter: bestseller in tutte le categorie

Mercedes-Benz Sprinter: bestseller in tutte le categorie

Scritto da

Federica Lugaresi

il 29 Aprile 2016

Mercedes -Benz Sprinter, con 5,5 t di peso complessivo, arricchisce ulteriormente la gamma dei Van con motopropulsori nel pieno rispetto della norma Euro VI

Mercedes-Benz Sprinter offre qualcosa in più: “più efficienza, più sicurezza, più comfort, più versatilità, più flessibilità e più maturità, frutto di oltre tre milioni di esemplari venduti, due generazioni al suo attivo e 21 anni di storia. Oggi lo Sprinter si presenta con un maggior carico utile e una maggiore potenza. Al TecForum Sprinter 2016, il numero uno dei van non smentisce la propria fama anzi rilancia: una piattaforma flessibile e dall’elevata capacità di carico, ideale per allestimenti e trasformazioni di ogni tipo”.


Lo scorso anno, con 194.200 esemplari venduti, il bestseller di Mercedes-Benz Vans ha di nuovo segnato un record senza precedenti. Recentemente è stato consegnato il tre-milionesimo Sprinter. Dal debutto della prima generazione, avvenuto nel 1995, questo grande van ha dato il nome a tutta una classe di veicoli, ridefinendone l’identità. Si tratta del veicolo commerciale per antonomasia tra quelli di peso massimo ammesso intorno alle 3,5 t oltre che del Numero Uno nel segmento dei van.


Con lo Sprinter, Mercedes-Benz Vans inaugura un nuovo capitolo della sua storia. La gamma si arricchisce di una versione da 5,5 t di peso complessivo, arricchendo così un ampio spettro di varianti, che spazia da 3 a 5,5 tonnellate. Con l’ampliamento dell’offerta il carico utile cresce di quasi mezza tonnellata, raggiungendo così quota 2,95 t per lo Sprinter Furgone, mentre nel caso della versione Autotelaio con cabina, la portata raggiunge 3,41 t. Il carico utile, specialmente con la variante Furgone, segna quindi un valore record in questa classe di peso.


Parallelamente Mercedes-Benz ha rivisitato i motori diesel dello Sprinter. Si tratta dell’unico van in Europa disponibile già da tre anni con una gamma completa di motori conformi alla norma Euro VI. Mercedes-Benz converte l’intera offerta di motorizzazioni per il mercato europeo alla norma Euro 6/VI. Viene impiegata a tal fine l’efficiente depurazione dei gas di scarico con tecnologia SCR ed iniezione di AdBlue. Questa soluzione garantisce una combustione molto efficiente, con bassi consumi di carburante, basse emissioni di CO2 e gas di scarico puliti.


Allo stesso tempo le motorizzazioni delle varianti di potenza inferiori diventano molto più dinamiche. La motorizzazione entry level è rappresentata oggi dal quattro cilindri OM 651 2,15 litri di cilindrata, i cui 84 kW (114 CV) e 300 Nm equivalgono ad un aumento dei parametri di potenza e coppia pari al 20% rispetto all’offerta precedente. Anche la variante di potenza immediatamente superiore, 105 kW (143 CV) per 330 Nm di coppia, offre performance superiori di un buon 10% con entrambi i parametri. Invariati invece i valori per la versione più potente del quattro cilindri, il 120 kW (163 CV), e lo straordinario tre litri V6 CDI con 140 kW (190 CV) di potenza e 440 Nm di coppia. Un gioiello di efficienza e tecnologia dove tutti i componenti della catena cinematica, a partire dal motore e dal cambio fino l’asse posteriore motore, vengono prodotti insieme e sono studiati per garantire una perfetta sinergia di funzionamento.


 


Condividi questo articolo

Accessori in acciaio inox per il tuo truck.

1,452
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto