web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > “MAN ON THE ROAD”: la nuova generazione di autocarri MAN torna in strada

Ruote Industriali

“MAN ON THE ROAD”: la nuova generazione di autocarri MAN torna in strada

Scritto da

Valeria Di Rosa

il 26 Febbraio 2021

Da lunedì 1 marzo, per 4 settimane, 5 veicoli MAN attraverseranno l’Italia per condividere con gli autotrasportatori la vita on the road

Il “MAN ON THE ROAD” nasce dalla volontà di condividere con i trasportatori la vita su strada di tutti i giorni, in un momento delicato e particolare come quello attuale, dove restrizioni e divieti generano ancora grandi difficoltà e disagi. Un modo per ribadire ancora una volta la solidarietà e la vicinanza di MAN Italia ad un settore, quello dei trasporti, fondamentale per la nostra economia ma non ancora riconosciuto e tutelato a dovere.


Sono 20 le soste “ufficiali” presso alcune tra le più famose trattorie della nostra penisola, occasione non solo per prendersi una meritata pausa ma soprattutto per parlare e ascoltare chi della strada ha fatto non solo un lavoro ma più spesso una ragione di vita. Nel massimo rispetto delle vigenti normative sanitarie e grazie all’adozione di specifici protocolli a garanzia della sicurezza di tutti, gli istruttori professionisti dell’accademia MAN ProfiDrive si metteranno a disposizione di “colleghi”, amici e curiosi per condividere esperienze, malumori e speranze di una categoria spesso ignorata la cui funzione sociale è stata quanto mai evidente proprio nei momenti più bui della pandemia.


La flotta del “MAN ON THE ROAD” sarà composta da due trattori TGX 18.470, un carro TGX 26.430 6×2 allestito con centina, un trattore TGS 18.470 e un TGM 18.320 con allestimento frigo. Quindi cinque veicoli con tre diverse motorizzazioni, da 320 cv a 470 cv, ma soprattutto quattro diverse cabine: da quella compatta del TGM alla stretta del TGS, dalla media dei trattori TGX alla più grande della gamma quella della motrice TGX.


Chiunque ha avuto l’occasione di provare o semplicemente salire a bordo dei nuovi MAN, ha avuto subito chiara la percezione di trovarsi al volante di un veicolo che delinea nuovi parametri della vita a bordo di un camion. Non è solo l’innovativa gestione dell’Infotainment MAN SmartSelect, finora un’esclusiva delle berline più raffinate, ma tutti i componenti della cabina, dalla postazione di guida con cruscotto digitale ai materiali e finiture di bordo, a far entrare l’autista in una diversa dimensione. Il tutto completato da una catena cinematica di ultima generazione con i più sofisticati sistemi di ausilio alla guida e da servizi digitali innovativi per una gestione efficiente e redditizia del veicolo.


La partenza del tour è fissata a inizio marzo con prima tappa a Vercelli e poi appuntamenti a Bologna, Foggia, Cosenza e Roma. Nella seconda settimana i veicoli toccheranno Ascoli Piceno per poi salire a Piacenza e quindi Genova, Rimini e Arezzo. Terza settimana con partenza da Udine e poi discesa a Ferrara per proseguire alla volta di Bari, Salerno e Viterbo. Quarta e ultima settimana con destinazione Firenze, Savona e Trento per poi scendere a Pesaro-Urbino e quindi chiudere a Rimini.


Il programma dettagliato del tour, con le diverse tappe giornaliere, è consultabile su https://go.man/Tp4oHQ7c


Trasportare Oggi ha partecipato alla prima edizione del MAN ON THE ROAD che si è tenuta a settembre 2020.



Condividi questo articolo

Configura il partner giusto per il tuo business

1.444
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto