web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > Al via la produzione della gamma Z.E. di Renault Trucks

Ruote Industriali

Al via la produzione della gamma Z.E. di Renault Trucks

Scritto da

Luca Barassi

il 11 Marzo 2020

Parte questo fine settimana a Lione la produzione della gamma elettrica della Losanga, denominata Z.E.

Durante la video conferenza stampa di oggi, Bruno Plin, presidente di Renault Trucks ha annunciato che questo fine settimana la fabbrica di Lione comincerà a mettere in linea i primi veicoli elettrici. La commercializzazione è già cominciata da tempo ed è la Carlberg uno dei primi clienti della Losanga a credere in questa tecnologia con un ordine di 20 D Wide Z.E.


Un Bruno Plin ottimista, nonostante l’emergenza sanitaria in corso che ovviamente condizionerà il mercato, e che si dice soddisfatto dei risultati globali del gruppo, nonostante vi siano alcuni mercati in sofferenza. Tra cui, aggiungiamo noi, proprio l’Italia che registra una quota del 5,6% in leggera flessione.

La strategia per risollevare questi mercati è quella di puntare sull’organizzazione delle filiali e poi di puntare su tutti i business dell’azienda.


Questo è un punto molto importante per il presidente della Losanga: Renault Trucks non vuole concentrarsi solo sulla vendita dei veicoli nuovi, ma su tutti i propri canali come i contratti di servizio, l’aftermarket e i veicoli usati. È proprio questo segmento dove il Costruttore francese ha registrato le migliori performance nel 2019 e dove ci sarà un importante focus anche nei prossimi anni con il marchio T Selection che offre una garanzia di 2 anni o 200mila chilometri.


Dando uno sguardo globale dalle parole di Bruno Plin si evince una grande attenzione ai mercati della Turchia, Middle Est e Nord Africa, con particolare focus sull’Algeria, dove Renault Trucks ha un impianto di produzione che ha fatto uscire l’anno scorso 850 veicoli.


 


Propulsioni alternative


Renault Trucks in passato è stata pioniera delle motorizzazioni a gas e biogas. Dopo un “buco” di qualche anno il Costruttore francese è tornato alla carica nel segmento “alternativo” ma puntando decisamente sull’elettrificazione della gamma.


“Gli scenari sono cambiati – afferma Bruno Plin – ovviamente continuiamo ad offrire veicoli a gas e biogas, ma abbiamo spostato decisamente gli investimenti sull’elettrico che crediamo sia il vero futuro della mobilità commerciale”.


Infatti Renault Trucks ha dichiarato che entro il 2025 avrà il 10% della propria gamma elettrificata, ovviamente con una grossa fetta sul range fino alle 26 tonnellate e per le gamme dedicate alla distribuzione urbana e regionale.


Condividi questo articolo

Accessori in acciaio inox per il tuo truck.

1,443
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto