web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > DAF Trucks, 90 anni di soluzioni di trasporto innovative

DAF Trucks, 90 anni di soluzioni di trasporto innovative

Scritto da

A. Trapani

il 6 Aprile 2018

Galleria Fotografica

Il 1 aprile 1928 l’ingegnere olandese Hub van Doorne ha avviato una piccola ditta di costruzioni nella città di Eindhoven, nei Paesi Bassi. Da questa umile origine, DAF si è evoluta fino a diventare un importante produttore di veicoli a livello globale, contraddistinto da innovazione, qualità ed efficienza di trasporto.






Il talentuoso Hub van Doorne ha aperto la sua piccola azienda vicino a Coolen, il

birrificio locale di Eindhoven. All’inizio l’azienda eseguiva anche attività di saldatura e

forgiatura commissionate dalla municipalità e dalle aziende locali, come il produttore

di lampadine e radio Philips. La Grande Depressione ha indotto Hub van Doorne, e

suo fratello Wim, ad ampliare l’offerta di servizi. Nel 1932 l’azienda ha iniziato a

produrre rimorchi e ha cambiato nome in Van Doorne’s Aanhangwagen Fabriek

(Fabbrica di semirimorchi Van Doorne), poi abbreviato in DAF. Grazie al telaio

saldato, i rimorchi e i semirimorchi prodotti dalla piccola fabbrica si distinguevano

dalla concorrenza per il carico utile elevato. A quei tempi la saldatura utilizzata per la

realizzazione dei rimorchi costituiva un’innovazione esclusiva, che consentiva di

ridurre notevolmente il peso. Anche il rimorchio per container DAF, lanciato nel 1936

e progettato per accelerare le operazioni di carico e scarico dai vagoni ferroviari,

costituisce un’invenzione unica. Si è trattato di uno dei primissimi esempi di trasporto

intermodale e DAF è stata tra le prime aziende al mondo a fornire rimorchi per

container.


Era nato un nuovo produttore di veicoli

Nel 1949 entra in produzione il primo veicolo DAF e il nome dell’azienda viene

modificato in Van Doorne’s Automobiel Fabriek. Un anno dopo viene costruita una fabbrica di veicoli dedicata e inizia la produzione di telai da tre, cinque e sei

tonnellate, gettando le basi dell’azienda che conosciamo oggi.


Leader nel settore dello sviluppo dei motori

Inizialmente DAF utilizzava motori a benzina e diesel Hercules e Perkins, ma nel

1957 la società di Eindhoven ha progettato e iniziato a produrre i primi motori con

marchio DAF. Due anni dopo DAF ha migliorato il motore diesel DD575 con

l’introduzione di un turbocompressore, che costituiva un’altra innovazione

all’avanguardia. DAF è stata la prima realtà nel settore a introdurre il turbo intercooler

nel 1973. Questa tecnologia è stata inizialmente sviluppata per soddisfare la

domanda di motori con potenza superiore e consumo di carburante inferiore, ma si è

anche dimostrata indispensabile per ridurre l’inquinamento dovuto alle emissioni dei

gas di scarico. Negli anni ’80 DAF ha lanciato ATi (Advanced Turbo Intercooling), che

consentiva un ulteriore aumento di potenza ed efficienza grazie al perfezionamento

della tecnologia di iniezione e alla forma ottimizzata della camera di combustione.


Nel 2005 DAF ha presentato il motore PACCAR MX, attualmente installato in tutti i

veicoli industriali pesanti DAF e in oltre il 40% dei veicoli prodotti da Kenworth e

Peterbilt. L’ultima generazione di motori MX-13 ed MX-11 è caratterizzata da

efficientissimi motori con basso numero di giri, trasmissioni intelligenti e assali

posteriori ottimizzati, che garantiscono una coppia elevata a regimi bassissimi del

motore, assicurando un’efficienza di consumo impareggiabile e massimi livelli di

comfort per il conducente. Insieme agli avanzati algoritmi software del veicolo,

all’aerodinamica eccellente e al nuovo impianto di post-trattamento compatto, queste

innovazioni DAF garantiscono un impressionante aumento nell’efficienza di consumo

del carburante, fino al 7%, il massimo nella storia dell’azienda.


La cabina definisce nuovi standard

I primi veicoli DAF, realizzati tra la fine degli anni ’40 e l’inizio degli anni ’50, erano

costituiti da un semplice telaio, che presentava la caratteristica calandra con sette

barre cromate davanti al motore, e un sedile provvisorio in legno. I telai DAF

venivano quindi inviati agli allestitori per il montaggio di cabine personalizzate

costruite da aziende locali. Nel 1951 DAF ha introdotto la sua prima cabina, con

angoli arrotondati e una calandra anteriore inclinata, per migliorare l’aerodinamica.

Ha inoltre introdotto un sedile sospeso per aumentare il comfort del conducente.


Negli anni ’60 DAF ha ulteriormente migliorato il comfort del conducente, con la

prima cabina espressamente concepita per il trasporto internazionale. Il DAF 2600

era caratterizzato da due letti e finestrini tutto attorno al veicolo, per offrire una

sensazione di spazio e ottimizzare la visuale della strada. I servofreni e il servosterzo

hanno permesso di agevolare il difficile lavoro del conducente. Il 2600 è attualmente

considerato il primo di tutti i veicoli da trasporto internazionale. Nel 1969 DAF è stato

uno dei primi produttori a introdurre il meccanismo di ribaltamento per il modello con

cabina sul motore, che ha migliorato notevolmente l’accesso per la manutenzione.


Con l’introduzione del concetto di Space Cab nel 1988, DAF ha consolidato la sua

posizione di leadership come produttore di veicoli, grazie all’attenzione totale

dedicata ai costi di esercizio e al conducente. Con la straordinaria Space Cab, DAF

ha definito ancora una volta nuovi standard per dimensioni e comfort della cabina nel

settore dei trasporti internazionali. Insieme all’ ancora più ampia Super SpaceCab

introdotta nel 1994, le cabine DAF diventano un benchmark in termini di comfort e

spazio a disposizione del conducente.


DAF, una società PACCAR

Nel 1996 DAF è diventata una società PACCAR. Da allora DAF ha confermato la sua

posizione di primo piano come leader tecnologico globale, con importanti sviluppi nel

campo dei veicoli industriali, dei motori e delle strutture all’avanguardia.


Veicoli eccellenti sul mercato

DAF ha lanciato le nuove serie LF, CF e XF nel 2001 e nel 2002, il pluripremiato

modello XF105 nel 2005 e il programma Euro 4 e 5 nel 2006. Nel 2013 è entrata in

produzione una nuova linea completa di modelli Euro 6 ultraecologici. Infine, nel

2017 i nuovi CF e XF sono stati nominati “International Truck of the Year 2018”, per

la massima efficienza di trasporto della categoria e l’impressionante aumento fino al

7% nell’efficienza di consumo del carburante. Sempre nel 2017, il nuovo LF ha

ottenuto il premio “Commercial Fleet Truck of the Year” nel Regno Unito.

L’impegno di DAF per la qualità le ha permesso di conquistare ben cinque premi

International Truck of the Year, il massimo riconoscimento nel settore:



  • 1988 – DAF 95

  • 1998 – DAF 95XF

  • 2002 – DAF LF

  • 2007 – XF105

  • 2018 – CF e XF


Artefici delle tecnologie del futuro

Nel 2015 DAF ha presentato il platooning dei veicoli. L’impianto EcoTwin ha

permesso ai veicoli del gruppo di seguire automaticamente quello di testa, riducendo

il consumo di carburante e le emissioni di CO2, e migliorando il flusso di traffico. In

seguito al successo di EcoTwin, nel 2017 DAF è stata scelta come partecipante

esclusivo alle prove di platooning in Inghilterra. DAF partecipa ai più importanti

progetti di sviluppo tecnologico europei, per aumentare le proprie competenze in

materia di propulsione alternativa, elettrica e ibrida.


Eccellenza globale

DAF promuove il business a livello mondiale del XXI secolo. I suoi veicoli, primi nella

loro categoria, vengono realizzati nei Paesi Bassi, in Belgio, nel Regno Unito e in

Brasile, e i prodotti DAF vengono venduti da 1.100 concessionari indipendenti nei

cinque continenti.

I veicoli DAF sono supportati dai servizi leader di settore offerti da PACCAR Parts e

PACCAR Financial. Le flotte sono supportate dalla migliore assistenza stradale

europea, International Truck Service (ITS), e da DAF Connect, l’avanzato sistema di

gestione delle flotte di DAF.


“DAF fornisce una gamma completa di veicoli eccellenti, che garantiscono i costi di

esercizio più bassi del settore, oltre all’efficienza di trasporto più elevata e al

massimo comfort del conducente”, afferma Preston Feight, presidente di DAF.

“Grazie a un fantastico team di oltre 10.000 persone dedicate alla progettazione, alla

costruzione, alla vendita e al supporto dei suoi veicoli, motori, ricambi e servizi di

qualità, DAF si trova nella posizione ideale per continuare a crescere con successo

in tutto il mondo”.







Condividi questo articolo

Accessori in acciaio inox per il tuo truck.

1,452
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto