9 March 2018, the preview of the new Global Research & Technology Centre

Volvo FH LNG

Sostenibili e Connessi - Convegno TForma

web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > Ruote Industriali > DAF: crescita costante

Ruote Industriali

DAF: crescita costante

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 28 maggio 2014

Il weekend del camionista di Misano è stata l’occasione per Daf di illustrare alla stampa, attraverso il suo amministratore delegato Paolo Starace, novità di prodotto ma anche scenari e previsioni di mercato. Mercato che per questo 2014 sembra registrare a livello europeo i primi segnali di una ripresa economica, in particolare per Germania (+1,4%), Regno Unito (+2,4%), Europa del Sud (+0,5%), centrale e orientale (+3%).
Analizzando lo specifico settore dei veicoli industriali sopra le 16 tonnellate, il mercato europeo dello scorso anno ha registrato circa 240 mila unità vendute, che nel 2014, secondo quanto stimato dal costruttore olandese, si attesteranno su valori compresi tra le 200-230 mila unità. In questo contesto, e specifico segmento, Daf prosegue nel suo costante percorso di crescita, che ha visto nel 2013 un market share superiore al 16%, posizione che la Casa di Eindhoven mira a rafforzare ancor più quest’anno, raggiungendo l’obiettivo del 17%.
Anche nel segmento dei veicoli dalle 6 alle 16 tonnellate, il cui mercato, penalizzato dalla crisi economica, ha toccato il fondo nel 2009 (quasi dimezzandosi rispetto a quello del 2001, dove sono stati oltre 100 mila i veicoli venduti), e arrivando nel 2013 a raggiungere quasi le 60 mila unità (in crescita rispetto al 2012), Daf continua a registrare un buon andamento: nel 2013 il costruttore ha consolidato la quota di mercato raggiunta nel 2012 (registrando una vera e propria impennata rispetto al 2011), con uno share pari a l’11,8%, che mira a crescere al 12% nel corso di quest’anno.

Presentata naturalmente anche la gamma Daf Euro 6 al completo, dall’ammiraglia XF (che ha riscosso il successo della clientela, soprattutto per i consumi ridotti e il confort in cabina) ai versatili CF ed LF, questi ultimi anche in versione construction (una delle novità del costruttore), sviluppati appositamente per le applicazioni del settore edilizio. Daf, nell’offrire soluzioni su misura per ogni più specifica esigenza di trasporto, sta espandendo ulteriormente la sua gamma CF e XF introducendo recentemente una serie di carri e trattori a quattro assi per applicazioni, appunto, molto specifiche, come per es. l’XF 460 FTM, trattore in configurazione 8×4 destinato al trasporto di carichi speciali pesanti (come macchinari industriali, gru ecc), o il CF e l’XF FAK, destinati agli usi più gravosi.

Proseguono con successo anche in questo 2014 i corsi di Ecodriving in versione Euro 6 – uno dei tanti servizi erogati (fin dal 2009) dalla Casa e dalla sua rete di concessionarie – che permettono di abbassare i consumi, e di tradursi quindi in una importante occasione di risparmio. Cinque le sessioni effettuate fino ad ora quest’anno, per un totale di 68 partecipanti, registrando una riduzione di consumo medio dell’8%.

Nel 2014 Daf celebra inoltre i venti anni del programma TRP di ricambi per rimorchi e veicoli industriali, introdotto da PACCAR Parts nel 1994, quale parte della strategia “One Stop Shop”, grazie alla quale ogni autotrasportatore può trovare tutto il necessario per la propria flotta di veicoli presso un unico rivenditore. Una crescita costante anche per TRP che oggi è diventato il fornitore leader del settore di ricambi universali per veicoli e rimorchi di tutte le marche.

Alla kermesse romagnola Daf ha esposto due veicoli in edizione speciale, realizzati dalle concessionarie Lubrimatic srl e Zarpellon veicoli industriali srl, ed un trattore fornito al team Honda.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Acitoinox, acciaio per il tuo camion

1,420
prezzo medio gasolio

corsi di formazione