web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > Anteprima mondiale del nuovo Actros

Ruote commerciali

Anteprima mondiale del nuovo Actros

Scritto da

A. Trapani

il 6 Settembre 2018

Galleria Fotografica

Guida semi autonoma con Active Drive Assist, fino al 5% di consumi in meno, MirrorCam di serie, Active Brake Assist 5, collegamento in rete e plancia multimediale.

L’ingresso nel mondo della guida autonoma: il nuovo Active Drive Assist


Per supportare il conducente ed aumentare ulteriormente la sicurezza ed il comfort, Mercedes-Benz Trucks offre di serie la guida semi autonoma: il nuovo Active Drive Assist è in grado di frenare, accelerare e sterzare. Il sistema garantisce una guida semi autonoma nell’intero range di velocità.






Il video dell’anteprima mondiale di #NewActros by Mercedes-Benz direttamente da Berlino 🇩🇪Le foto e le immagini su tutti i nostri canali social 👇


Posted by Trasportare Oggi in Europa on Wednesday, 5 September 2018



Consumi ridotti fino al 5%


Rispetto al modello precedente, il nuovo Actros registra consumi ancora più bassi, con una riduzione fino al 3% in autostrada ed addirittura fino al 5% nel traffico extraurbano. Le ottimizzazioni a livello aerodinamico sono possibili grazie alla MirrorCam ed ai nuovi deflettori laterali. L’intelligente gestione del Tempomat e del cambio tramite Predictive Powertrain Control (PPC) assicura un’efficienza notevolmente superiore e, grazie al materiale cartografico più ricco, può ora essere utilizzata anche nei tratti extraurbani. Inoltre, sono impiegati nuovi rapporti al ponte che consentono consumi più bassi.


Primo truck di serie con MirrorCam al posto dei retrovisori esterni, per aumentare sicurezza ed efficienza


Sul nuovo Actros, gli specchietti principali ed i retrovisori grandangolari sono sostituiti dalle MirrorCam di serie, che apportano importanti miglioramenti a livello di aerodinamica, sicurezza e maneggevolezza del veicolo. Il sistema assicura una visibilità su tutti i lati notevolmente maggiore e comprende due telecamere applicate all’esterno del veicolo e due display da 15 pollici sui montanti laterali della cabina.


Active Brake Assist 5: la nuova generazione del sistema di assistenza alla frenata d’emergenza


L’Active Brake Assist 5 supporta il conducente in caso di rischio di tamponamento o collisione con una persona che attraversa la strada davanti al veicolo, sopraggiunge in senso opposto o si trova nella medesima corsia di marcia (in caso di necessità anche con una frenata a fondo automatica). La novità è rappresentata dal fatto che l’Active Brake Assist 5 ricorre ad una combinazione costituita da sistema radar e telecamere. In questo modo, il sistema è in grado di monitorare ancora meglio lo spazio davanti al veicolo e di reagire alla presenza di persone con maggiore efficienza.


Tutti i sistemi di assistenza di ogni veicolo Mercedes-Benz funzionano con la massima efficienza sempre entro i limiti del sistema stesso. Il conducente continua ad essere pienamente responsabile di quanto succede sulla strada.


Collegamento in rete e comando intuitivo, grazie anche alla plancia multimediale


Con la sua plancia multimediale rielaborata, il nuovo Actros regala al conducente un comfort di comando e visualizzazione unico nel suo genere. Due schermi interattivi di serie fungono da fonte di informazioni centrale sull’avveniristica postazione di lavoro digitale del conducente. Oltre ad informazioni base rilevanti per la marcia, qui vengono visualizzati anche i dati dei sistemi di assistenza. Il collegamento in rete dell’Actros è già realtà: è possibile integrare gli smartphone tramite Apple CarPlayTM o Android Auto. Le app aiutano il conducente a portare a termine i trasporti affidati. Il Truck Data Center collega in modo permanente il veicolo al cloud, rappresentando così la base per tutte le soluzioni di connettività. Il controllo in tempo reale del veicolo industriale tramite FleetBoard e Mercedes-Benz Uptime assicura un valore aggiunto all’imprenditore. La nuova chiave con radiocomando di serie assicura inoltre un maggiore comfort di comando.


 


Armonia tra funzionalità ed estetica: il design all’avanguardia di interni ed esterni del nuovo Actros


Sul nuovo Actros, lo sviluppo del design degli interni ha messo il conducente al centro di tutto, seguendo il principio ‘Inside out’: la cabina nata da questo approccio ha un carattere spiccatamente moderno. L’intero processo di progettazione si è concentrato sulla nuova ‘User Experience’ del conducente, che trova la sua migliore espressione nella nuova plancia multimediale, grazie alla quale l’Actros approda nell’era digitale. Le funzioni touch, il formato widescreen del display, i dettagli delle superfici, gli inserti e la presenza di pochi interruttori analogici contraddistinguono gli interni moderni e di pregio della nuova ammiraglia di Mercedes-Benz Trucks. Per quanto riguarda gli esterni, l’eliminazione dei tradizionali specchi retrovisori regala all’Actros una struttura proporzionata ed armoniosa. In aggiunta, la MirrorCam dal carattere dinamico ed i tipici fari anteriori in tecnica a LED danno vita ad un look all’avanguardia per il nuovo Mercedes-Benz Actros.


Innovazioni per il cantiere: il nuovo Actros ha fatto da padrino al nuovo Arocs


Riduzione dei costi totali, elevata sicurezza e disponibilità massima del veicolo sono fattori fondamentali nel settore edile. Ecco perché numerosi dettagli del nuovo Actros vengono ripresi anche dal nuovo Arocs. Così, ad esempio, ogni Arocs dispone di serie di Predictive Powertrain Control ottimizzato, che esprime i propri punti di forza in particolare nel settore edile, dove predominano i tratti extraurbani, spesso di breve durata.


 


Condividi questo articolo

1,290
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto