Volvo FH LNG

Le 1000 mission del nuovo Volkswagen Crafter

Sostenibili e Connessi - Convegno TForma

web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > Ruote commerciali > Amarok: dal veicolo commerciale al fuoristrada per le missioni più impegnative

Ruote commerciali

Amarok: dal veicolo commerciale al fuoristrada per le missioni più impegnative

Scritto da

Federica Lugaresi

il 16 giugno 2016

Amarok Aventura della Volkswagen Veicoli Commerciali è il pick-up premium, unico del segmento B, che monta un motore V6 di ultima generazione.

Dal 2009 ne sono stati venduti 455.000 esemplari in tutto il mondo.
Stiamo parlando del un pick-up Amarok di Volkswagen, un veicolo che possiamo definire borderline data la sua versatilità  trasversale al segmento dei commerciali ed al fuoristrada tuttofare. Prodotto ad Hannover, è il primo pick-up europeo.
Con i suoi 5,25 metri di lunghezza e 2,23 di larghezza (specchietti retrovisori inclusi), l’Amarok è l’espressione di tutto quello che un pick-up tradizionale deve offrire: robustezza, solidità, ma anche confort e praticità per trasportare persone e materiali ovunque ce ne sia bisogno.

Lampante comunque è l’appartenenza alla famiglia di Caddy, Transporter e Crafter quando si osserva il frontale che presenta il medesimo design.

Si tratta di un mezzo forte, con una superficie di carico capace di ospitare un euro-pallet e, a seconda degli allestimenti, in grado di trasportare carichi utili superiori ad una tonnellata; inoltre alcune versioni del nuovo Amarok potranno trainare un peso rimorchiabile di 3,5 tonnellate.

“La vera forza viene da dentro” visto che il motore V6 tre litri –  che può rsistere per oltre 300.000 km – al debutto sull’Amarok, è il risultato di un’ulteriore ottimizzazione in termini di prestazioni, emissioni e consumi. Il pick-up, perfettamente a suo agio sia su strada sia su fondi stradali off-road, arriva fino a 550 Nm di coppia e 165 kW / 224 CV. Con 24 valvole e alberi a camme in testa, il propulsore è conforme alla normativa emissioni Euro 6 di recente introduzione. È inoltre dotato di serie di BlueMotion Technology, che rappresenta un’ulteriore tecnologia per il risparmio di carburante.

Il test drive che abbiamo effettuto off road, in una cava nei pressi di Monaco di Baviera, ci ha permesso di provare il nuovo Amarok Aventura, con motore V6 turbodiesel più potente (165 KW/224 CV), con cambio automatico 8 marce a trazione integrale. Un top di gamma con sedili premiati per la loro ergonomia in pelle Nappa, e tutta una serie di equipaggiamenti quali cerchi in lega fino a 20 pollici e microfono vivavoce.

Un gioiellino insomma per il tempo libero e non solo che sarà disponibile in Italia a partire dalla fine di settembre 2016.

 

 

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Acitoinox, acciaio per il tuo camion

1,420
prezzo medio gasolio

Workshop Temperatura Controllata