BT SHOW - PT 3 - TRASPORTARE OGGI E INARRESTABILI

Scania Leader nel Trasporto Sostenibile

MAN TGE telaio cabina frigorifero LAMBERET

web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > Ruote commerciali > 1.300 Sprinter Mercedes-Benz per Deutsche Post DHL

Ruote commerciali

1.300 Sprinter Mercedes-Benz per Deutsche Post DHL

Scritto da

Luca Barassi

il 25 gennaio 2011

Mercedes-Benz Vans ha ricevuto da Deutsche Post DHL l’ordine di 1.300 Sprinter, il più consistente di quest'anno per la Germania. La consegna dei veicoli ha avuto inizio a dicembre 2010 e si concluderà tra un anno. Mercedes-Benz Vans ha conquistato questo Cliente offrendo la soluzione più economica e tecnologicamente avanzata, sbaragliando letteralmente la concorrenza. I primi veicoli sono stati consegnati ufficialmente da Volker Mornhinweg, Head of Mercedes-Benz Vans, a Thomas Zuber, Responsabile Letter and DHL Parcel Delivery di Deutsche Post DHL, presso una Concessionaria Mercedes-Benz per Colonia e Leverkusen a Frechen.
“Siamo molto felici di questo importante ordine e siamo anche orgogliosi del fatto che un Cliente importante come Deutsche Post DHL abbia scelto i nostri veicoli”, ha dichiarato Mornhinweg. “Le vendite di Mercedes-Benz Vans continuano così a crescere, consentendoci di aumentare la nostra quota di mercato in Germania.
”Il motivo principale che ha convinto Deutsche Post DHL a scegliere Mercedes-Benz è da ricercare negli elevati standard tecnologici oltre all’allestimento su misura offerto da Sprinter. Questi veicoli si distinguono, ad esempio, per un vantaggioso Total-Cost-of-Ownership, consumi ed emissioni ridotte nel rispetto della norma Euro 5. Nella progettazione delle cabine di guida, gli ingegneri si sono concentrati sul perfezionamento dell'ergonomia della postazione di lavoro. Ecco perché i veicoli Sprinter di Deutsche Post DHL si presentano con tetti alti, in grado di offrire ai conducenti maggiore spazio per la testa una volta in piedi, oltre che una minore altezza per il massimo comfort di accesso.
“La modernizzazione della nostra flotta è parte importante della nostra strategia aziendale”, ha dichiarato Zuber. “I nuovi veicoli, in linea con gli standard europei, ci consentiranno di ridurre emissioni ed inquinamento causati dal traffico stradale. Tutto ciò rende i nuovi veicoli particolarmente adatti all'impiego a lungo termine nelle aree sensibili dei centri città in Germania, dove le emissioni di particolato sono sottoposte a vincoli particolarmente severi.
”L'ordine prevede un totale di 1.300 Sprinter Autotelaio 310 CDI/4325 Mercedes-Benz da 3,5 di m.t.t. e cassoni integrali ottimizzati per il servizio di consegna. Gli Sprinter vengono prodotti presso lo stabilimento Mercedes-Benz di Ludwigsfelde, vicino a Berlino, mentre SAXAS Nutzfahrzeuge Werdau AG realizza i cassoni con sponde di carico montate su entrambi i lati ed un passaggio che collega cabina e vano di carico. Tutti i veicoli sono equipaggiati di serie con l’ESP (Electronic Stability Program) di ultima generazione: questo sistema determina il peso e la posizione del carico, ottimizzando la stabilità del veicolo. Sprinter, è inoltre dotato di serie di luci freno adattive, che lampeggiano rapidamente durante la frenata di emergenza: questo sistema offre un segnale di avvertimento supplementare per gli automobilisti che seguono, contribuendo così a ridurre il numero di tamponamenti.
Il contratto prevede anche un pacchetto service completo, della durata di nove anni, che comprende manutenzione e riparazione dei veicoli, consegna e ritiro dei van, servizio pneumatici e relativo servizio di gestione veicolo.


Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Il viaggio continua dal 21 al 24 feb 2019

1,290
prezzo medio gasolio

Il Convegno a Ecomondo