9 March 2018, the preview of the new Global Research & Technology Centre

Volvo FH LNG

Sostenibili e Connessi - Convegno TForma

web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > Autotrasporto > Scania apre in Piemonte

Autotrasporto

Scania apre in Piemonte

Scritto da

Luca Barassi

il 20 marzo 2018

Galleria Fotografica

Scania Piemonte è la nuova realtà del Grifone nell’estremo nord ovest del Paese. A Mondovì apre la Concessionaria con sei officine autorizzate sul territorio

È di Gianmarco Bezzi, amministratore delegato di Scania Piemonte oltre che di Scania Milano sotto la cui responsabilità ricade la nuova concessionaria del Grifone, l’onere e l’onore di presentare questa nuova realtà.

Nuova fino ad un certo punto – dice il manager trentino – perché il nuovo punto di riferimento del Grifone nel nord ovest, nasce dall’evoluzione di realtà già ben presenti e radicate sul territorio“.
Infatti, la struttura dove oggi i clienti Scania possono ammirare la next generation completa, sono i locali in cui Giacomo Gavotto dal 2001 si occupa dell’assistenza dei veicoli del Grifone nell’area di Mondovì. Qui Scania Milano ha fatto un grande investimenti per trasformare l’area in un centro polifunzionale dove accogliere clienti e non, fare manutenzione, formazione e assistenza, nonché seguire gli autisti con un Master Driver professionale.

Prosegue, così, il percorso di crescita di Scania in Italia, andando a potenziare la propria presenza nelle province di Cuneo, Asti e Torino dove, in pochi anni, la quota di mercato del Grifone è cresciuta fino al 16,5% su un territorio che rappresenta il 5% del mercato nazionale.
Un risultato – sottolinea Bezzi – raggiunto grazie anche ad un focus sempre maggiore sulle nicchie del nostro comparto e sullo sviluppo di veicoli a basso impatto ambientale“.

Fondamentale. in questo lavoro, al formazione di tutta la squadra (che nel caso di Scania Piemonte conta 70 persone) che oggi deve conoscere a perfezione un portafoglio prodotti e soprattutto servizi molto ampio e articolato, anche nel mondo dei ricambi dove oggi vengono proposti sia i pezzi originali per il trattore o il carro, ma anche la linea dedicata al trainato (VRS), nonchè il rigenerato, sempre più diffuso.

All’inaugurazione della concessionaria sono stati presentati anche i titolari delle sei officine autorizzate che coprono tutto il territorio di competenza: F.lli Gavotto (Mondovì), Eurocar 2000 di Busca (Cn), Martino di Priocca (Cn), Samy Car Piccola di Borgo San Dalmazzo (Cn), Orta Diesel di Rivalta (To) e VDR Service di Leini (To).
La nostra filosofia – ha detto Daniel Dusatti, responsabile della Rete Scania in Italia – è quella di lavorare in team anche con le officine che non devono considerare la Concessionaria un concorrente ma, anzi, un partner fondamentale per il proprio sviluppo. Così come lo sono loro per la Casa madre“.

 

Ha presenziato all’evento anche Franco Fenoglio, amministratore delegato e presidente di Italscania, che ha dichiarato: “Stiamo incrementando la nostra presenza sul tutto il territorio italiano, il nostro percorso di crescita non può prescindere da un territorio strategicamente chiave come quello piemontese. Questa nuova realtà di Mondovì è un segnale concreto di vicinanza ai nostri clienti ma non solo. Vogliamo far conoscere a tutti il valore del marchio Scania, dei suoi prodotti e servizi“.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Acitoinox, acciaio per il tuo camion

1,420
prezzo medio gasolio

corsi di formazione