BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > Infrastrutture > Salerno-Reggio Calabria: 16 km in più

Infrastrutture

Salerno-Reggio Calabria: 16 km in più

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 11 marzo 2013

Salerno-Reggio Calabria: è stata aperta al traffico la tratta Scilla – Bagnara Calabra, circa 16 chilometri, per l’occasione erano presenti il ministro dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture e dei Trasporti Corrado Passera, il presidente della regione Calabria Giuseppe Scopelliti e l’amministratore unico di ANAS, Pietro Ciucci.   “L’appuntamento è un altro importante passo in avanti verso il completamento di una delle più importanti infrastrutture del Paese, oltre che parte integrante del corridoio europeo Helsinki-La Valletta” ha dichiarato Corrado Passera, che è tornato sulla Salerno-Reggio Calabria dopo il sopralluogo effettuato lo scorso giugno. “Secondo la tabella di marcia – ha continuato il Ministro -  i tratti a corsia unica dovranno essere dimezzati entro l’estate, mentre entro la fine dell’anno tutti i cantieri oggi aperti dovranno essere completati. Nel corso di questi mesi abbiamo lavorato con impegno insieme ad Anas per far sì che le scadenze dei lavori vengano rispettate e l’apertura al traffico dell’ultima parte del Macrolotto V lascia ben sperare in questo senso“. Passera ha ricordato inoltre che in questi 15 mesi di legislatura “il Governo ha sbloccato diverse opere strategiche per il Mezzogiorno, come la Napoli-Bari, la linea ferroviaria Messina-Catania-Palermo, l’asse autostradale Termoli San Vittore, Sassari-Olbia. Un complesso di opere importanti che garantisce investimenti e lavori per circa 12 miliardi di euro e che testimonia il nostro impegno di dotare il Mezzogiorno di infrastrutture strategiche e adeguate” ha concluso Passera.

Il macrolotto V si estende complessivamente per 30 km da Gioia Tauro fino a Scilla. Attualmente risultano in esercizio 15 km, utilizzando una corsia unica a doppio senso di marcia. Tra le opere in corso di realizzazione nel nuovo tratto vanno ricordati il viadotto Sfalassà (375 metri di lunghezza) il ponte dei record ad arco portale e il viadotto Favazzina (440 metri), una struttura strallata con una campata centrale di 220 metri e due campate laterali di 110 metri con due antenne la cui massima altezza sfiora i 100 metri.   L’A3 Salerno-Reggio Calabria è una infrastruttura unica al mondo in quanto a tutti gli effetti è una vera e propria autostrada di montagna. Nel complesso, sono state realizzate o sono in corso di realizzazione 134 gallerie e 432 ponti e viadotti. In alcune tratte, quali quella lucana e quella reggina, la successione galleria-viadotto procede per decine di chilometri senza soluzione di continuità.

Da Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

DAF CF/XF E' TRUCK OF THE YEAR 2018

1,366
prezzo medio gasolio

Convegno 28 novembre 2017