web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > > Incontro col Governo: positivo per UNATRAS

Autotrasporto

Incontro col Governo: positivo per UNATRAS

Scritto da

Luca Barassi

il 11 Ottobre 2012

Positivo per UNATRAS l'incontro di ieri tra Associazioni di categoria e Governo.
Il Sottosegretario ai Trasporti Guido Improta ha raccolto le proposte formulate dal Comitato di presidenza Unatras sui temi più delicati della categoria.
In particolare, sul fronte dei costi minimi, il sottosegretario ha preannunciato un incontro per il prossimo 26 ottobre, per valutare le eventuali iniziative richieste dal pronunciamento del TAR del Lazio, atteso per il 25 Ottobre.
Sulle sanzioni legate all'inosservanza dei costi minimi, sarà convocata a breve una riunione, cui prenderà parte anche la Guardia di Finanza, alla luce delle competenze assegnategli su questa materia dal decreto legge della spending review, mentre le segnalazioni già inviate al ministero dei Trasporti sono state trasmesse sempre per competenza alla G.d.F.
Sulle questioni economiche, il sottosegretario ha garantito il mantenimento dello stanziamento di 400 mln a favore della categoria, mentre sugli altri fronti caldi per il settore (come l'apertura del cabotaggio e l'Ecobonus), ha assicurato che il Governo ne seguirà l'evoluzione.Al termine della riunione il segretario generale di Unatras Pasquale Russo ha dichiarato: “L'incontro è stato positivo perché, finalmente, ha segnato l'avvio di un confronto diretto con il Governo. Chiaramente, il giudizio positivo è condizionato al mantenimento degli impegni assunti, sui quali l'Unatras vigilerà attentamente.”


Da Unatras


Condividi questo articolo

L’edizione limitata per i 50 anni del V8 Scania

1,290
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto