web-tv

Sei qui: Home > Sezione NOTIZIARIO > > 2.000 è il numero di donne che…

Autotrasporto

2.000 è il numero di donne che…

Scritto da

Valeria Di Rosa

il 20 Aprile 2020

…lavorano come camionisti in Italia.

Questo dato rappresenta solo il 3% della forza lavoro. Eppure le donne che usano la strada sono molto presenti. Abbiamo dato loro voce.

Tutte hanno scelto la strada e non hanno rimpianti. Testimoniano:

“Questo lavoro mi ha permesso di superare me stessa, sia agli occhi degli altri che in relazione a ciò che pensavo di me stessa. Quando sono al volante di un camion, mi sento come se fossi parte di quel camion. Riesco a sentirlo fino alla fine delle gomme”.

“Amo il modo in cui la guida mi fa sentire. Inoltre, il lavoro offre una grande indipendenza. Mi piacciono anche le relazioni con i clienti e i viaggi”.

“Quello che mi piace di più è la libertà. Sono stipendiata, ma autonoma. Lavoro senza pressioni e senza sentirmi supervisionata o diretta”.

“Per me, guidare un camion è come andare in vacanza tutto l’anno! In certi momenti ci si sente privilegiati: poter ammirare l’alba ogni mattina, vedere i cervi vicino al bosco, la nebbia sui canali… Non ha prezzo”.

Le donne intervistate concordano sul fatto che il lavoro a volte è difficile e che è necessaria una vera passione per scegliere di diventare un’operatrice stradale. Ma tutte dicono che ne vale la pena!

Forse ce ne saranno altre l’anno prossimo?

Condividi questo articolo

Citroën Gamma PRO: sa fare tutto, proprio come te

1,463
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto