web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > > Volkswagen Group Italia investe nella logistica

Aziende e strategie

Volkswagen Group Italia investe nella logistica

Scritto da

Luca Barassi

il 5 Agosto 2010

Volkswagen Group Italia, Consociata italiana del Gruppo Volkswagen, intensifica la propria attività con un importante investimento nell’area della Logistica. Al grande e moderno Centro Distribuzione Ricambi che fa parte della Sede veronese ora l’Azienda ha affiancato un nuovo magazzino ricambi ad Anagni (Frosinone).


L’edificio di 18.700 m2 è dedicato per ben 14.500 m2 allo stoccaggio e alla movimentazione del materiale; gli uffici direzionali e le aule per l’attività di formazione occupano il resto della struttura. Il magazzino dispone di 5.700 m2 di area per carico e scarico automezzi ed è raccordato alla ferrovia tramite due binari coperti lunghi 300 metri, che permettono l’approvvigionamento del 70% del materiale via treno. Un ampio parcheggio è stato creato per i 112 collaboratori che, attraverso una passerella sopraelevata, raggiungono direttamente la struttura in tutta sicurezza, evitando le aree dove transitano i camion.


Il nuovo CDR, che nei primi 5 mesi del 2010 ha già superato l’ottimo traguardo del milione di pezzi spediti, è stato creato per servire l’area Centro Sud, non solo per la distribuzione dei ricambi, bensì anche per le attività di formazione. Le aule di Carrozzeria, Tecnica, Informatica e Forum sono strutturate in modo da poter offrire 80 differenti tipologie di corsi e garantire il corretto percorso formativo al personale dei 164 Service Partner (circa 1.250 persone) che, d’ora in poi, faranno riferimento al centro di Anagni.


Per Volkswagen Group Italia obiettivo importante è investire per migliorare l’efficienza della propria attività a beneficio dei Clienti. Questa operazione, infatti, dimostra le ottime potenzialità dell’Azienda che impiega risorse in modo costruttivo e guardando al futuro.


Condividi questo articolo

1,290
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto