BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > Aziende e strategie > Un sito dedicato ad Alpchek 2

Aziende e strategie

Un sito dedicato ad Alpchek 2

Scritto da

Luca Barassi

il 9 dicembre 2009

La Regione del Veneto, tramite un’azienda specializzata, provvederà alla creazione e gestione del sito internet del Progetto comunitario “Alpcheck 2”. Lo ha deciso la Giunta regionale, su iniziativa dell’assessore Renato Chisso. Il sito, in inglese, dovrà presentare una parte pubblica accessibile a tutti dalla quale si potranno scaricare documenti divulgabili, e una parte riservata accessibile tramite password, ad utilizzo dei partners del progetto stesso per l’interscambio dati.

“L’Alpine Mobility Check – Step 2 – ha ricordato Chisso – è un progetto che vede il Veneto capofila e punta a realizzare un sistema informatico di supporto alle decisioni per la pianificazione dei trasporti nell’arco alpino, mediante l’utilizzo e l’armonizzazione di banche dati esistenti e la rilevazione di ulteriori dati ad hoc sul traffico alpino su gomma”.

L’obiettivo è di creare una piattaforma transnazionale sia tecnica che politico-istituzionale, che consenta di pianificare in modo chiaro e condiviso le scelte di trasporto nell’intero arco alpino. Alpcheck 2 è inserito nel Programma operativo “Alpine Space” (Spazio Alpino) per il periodo 2007-2013, che si propone di accrescere la competitività dell’area attraverso azioni congiunte di cooperazione a livello transnazionale. Il progetto, della durata prevista di trentadue mesi, ha un budget complessivo di oltre 3 milioni 147 mila euro, dei quali 770 mila sono la quota a disposizione del Veneto. Gli altri partners sono la Regione Autonoma Valle d’Aosta, l’Istituto per l’Ecologia e l’Economia Applicata alle Aree Alpine, l’Autorità Portuale di Venezia, il Ministero dell´Ambiente, il Land Carinzia, il Ministero degli Interni bavarese, il Transport Consulting International – TCI Rohling, il Centre d’Etudes Techniques de l’Equipement, CETE Mediterranée di Aix en Provence e l’Agenzia per le strade del Ministero dei trasporti sloveno.

Da Regione Veneto

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

DAF CF/XF E' TRUCK OF THE YEAR 2018

1,366
prezzo medio gasolio

Convegno 28 novembre 2017