BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > Aziende e strategie > Primo camion Euro VI per Norbert Dentressangle

Aziende e strategie

Primo camion Euro VI per Norbert Dentressangle

Scritto da

Luca Barassi

il 23 febbraio 2012

Norbert Dentressangle, tra i principali attori europei del trasporto e della logistica, ha integrato la prima motrice conforme alla norma Euro VI, un automezzo Mercedes-Benz dotato di un motore Blue Tec 6 che consente di dimezzare le emissioni di particolato e ridurre del 77% le emissioni di ossido d'azoto.

In prima linea nella lotta per ridurre l'impatto ambientale dei camion, Norbert Dentressangle è oggi la prima società di trasporto a testare un veicolo EURO VI, in anticipo di due anni rispetto all'entrata in vigore della norma.
Martedì 7 febbraio, nello stabilimento di Sérézin du Rhône, Hervé Montjotin, Direttore generale della Divisione Trasporto, insieme a Martial Valente, Direttore Acquisti della medesima Divisione, ha ricevuto le chiavi del primo camion Euro VI Mercedes-Benz.
La norma Euro VI sarà obbligatoria per tutti i mezzi pesanti di nuova produzione a partire dal 1° gennaio 2014. Con il 90% della propria flotta conforme alle norme Euro IV e Euro V, Norbert Dentressangle conferma di essere all'avanguardia integrando il primo veicolo Euro VI in
anticipo di due anni rispetto all'entrata in vigore della normativa europea.

Focus sulla norma Euro VI
La norma Euro VI segna un ulteriore passo in avanti nella lotta contro l'inquinamento rispetto
all'attuale Euro V.
Questa nuova norma prevede la riduzione delle emissioni inquinanti nell'ordine del 66% per il
particolato e del 77% per l'ossido d'azoto. La nuova versione del motore BlueTec 6, concepita dal costruttore Mercedes-Benz per conto di Norbert Dentressangle, si conforma ai precetti europei e, di conseguenza, alla norma anti-inquinamento Euro VI applicabile ai veicoli di nuova produzione a partire dal 1° gennaio 2014.

Norbert Dentressangle si impegna…
Oggi, Norbert Dentressangle riconferma l’impegno nel ridurre l'impatto ambientale delle proprie
attività di trasporto.
Poiché il trasporto su strada è e resterà a lungo la modalità più efficace per trasportare merci, ridurre l'impatto ambientale del trasporto implica innanzi tutto la diminuzione dell'impatto ambientale dei camion.
L'impegno di Norbert Dentressangle risale al 2005, in particolare con la firma di un accordo di
collaborazione con l’Ademe volto a “individuare tutti i mezzi che consentono di ridurre le emissioni di gas serra prodotte dalle attività di trasporto e logistica diminuendo, in tal modo, la dipendenza dal petrolio”.
Grazie alla propria politica che prevede un rinnovo regolare del parco veicoli, Norbert
Dentressangle presenta già la flotta più pulita d'Europa, con il 90% dei camion conformi alle norme Euro IV e V.
Per ridurre le emissioni di CO2, è necessario diminuire il consumo di carburante. Per farlo Norbert Dentressangle interviene su 3 livelli:
• Riducendo il consumo lordo dei veicoli: molteplici iniziative con i propri partner tecnici volte a
migliorare l'aerodinamica, ottimizzare la catena cinematica, ridurre la resistenza al rotolamento e adottare dispositivi che limitano i consumi dei motori (start & go).
• Riducendo il consumo di carburante per quantità di merci trasportate: molteplici iniziative e
investimenti per proporre ai clienti soluzioni tecniche volte a ottimizzare la capacità di carico dei veicoli, indipendentemente che si tratti di rimorchi a doppio piano, cisterne in materiale composito o semi-rimorchi in alluminio.
Norbert Dentressangle lavora a stretto contatto con i propri clienti per ottimizzarne i flussi di
trasporto e misura le emissioni di CO2 delle spedizioni effettuate grazie al calcolatore delle
emissioni di CO2 certificato da BV Certification.
• Testando tecnologie alternative alla motorizzazione 100% diesel: Norbert Dentressangle vanta già 3 veicoli ibridi diesel-elettrici, 2 automezzi da 19 tonnellate Renault Trucks e un automezzo da 12 tonnellate Mercedes.

Conducenti responsabili, la chiave per il cambiamento
Al di là delle prestazioni dei camion, i conducenti responsabili di Norbert Dentressangle sono la
chiave del suo successo. Senza di loro, non sarebbe possibile consentire a queste nuove tecnologie di fornire i risultati sperati. Sensibilizzati sull'impatto ambientale delle loro attività, formati sulle tecniche di guida razionale, i conducenti di Norbert Dentressangle cercano di limitare al massimo le emissioni inquinanti dei propri camion.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Acitoinox, acciaio per il tuo camion

1,366
prezzo medio gasolio

corsi di formazione