BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > Shipping > FEDESPEDI: al via i lavori della nuova Sezione Spe

Shipping

FEDESPEDI: al via i lavori della nuova Sezione Spe

Scritto da

Luca Barassi

il 2 luglio 2009

Dalla Fedespedi, Federazione nazionale degli spedizionieri internazionali che conta oltre 2.200 associati, 80 mila addetti ed oltre 12 miliardi di euro di fatturato complessivo, è nata la nuova sezione degli Spedizionieri Marittimi, che si riunirà di volta in volta presso tutte le Associazioni Territoriali Marittime italiane che si riconoscono in Fedespedi. Trai i primi obiettivi è la riapertura di un confronto diretto con le Compagnie di Navigazioni Internazionali, l’avviamento di un’attenta attività, su scala nazionale, di controllo e contrasto laddove motivato alla politica dei “surcharge di cassa”, miglioramento dell’operatività quotidiana attraverso un programma nazionale di telematizzazione.
 
“Riteniamo che, in un contesto di forte crisi economica come quello attuale – ha affermato Piero Lazzeri, Presidente di Fedespedi – dove il settore dei trasporti internazionali ha subito perdite medie del 15 – 20%, con punte del 50% nel caso del traffico ferroviario, non siano giustificabili i numerosi costi addizionali ad oggi richiesti dalle compagnie armatoriali internazionali sulle merci, spesso slegati da un effettivo miglioramento dei servizi”.

Pari determinazione traspare anche dalle parole del neo presidente della Sezione Marittima, Luca Ricolfi, che si è detto onorato di presiedere quello che storicamente è stato uno dei più importanti e rappresentativi organi di governo degli spedizionieri internazionali.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

DAF CF/XF E' TRUCK OF THE YEAR 2018

1,366
prezzo medio gasolio

Convegno 28 novembre 2017