BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > Aereo > Emirates Sky cargo lancia i pharma corridors

Aereo

Emirates Sky cargo lancia i pharma corridors

Scritto da

Federica Lugaresi

il 24 gennaio 2018

Da oggi il trasporto farmaci è più sicuro e garantito con Emirates

Sky Cargo la divisione merci di Emirates, ha intensificato l’impegno nel trasporto di merci farmaceutiche particolarmente sensibili alle temperature con l’introduzione dei pharma corridors che offriranno una protezione aggiuntiva a questo tipo di merci tanto sensibili.

Emirates SkyCargo sta collaborando con i partner di assistenza a terra e altri stakeholder in diverse città della sua rete globale al fine di garantire che le operazioni di manipolazione dei farmaci, in alcune stazioni, siano uniformi e conformi alle rigorose norme di Emirates SkyCargo per il trasporto farmaceutico e seguano le linee guida EU Good Distribution Practices (GDP) o IATA Centre of Excellence for Independent Validators (CEIV). Emirates SkyCargo fornirà uno strumento di attenzione maggiore dell’integrità del prodotto durante il trasporto di merci farmaceutiche particolarmente sensibili alla temperatura.

Le prime 12 stazioni con pharma corridors di Emirates SkyCargo sono distribuite in tre continenti e comprendono le città di: Amsterdam, Bruxelles, Bengaluru, Cairo, Dublino, Dusseldorf, Hong Kong, Lussemburgo, Milano, Roma, Shanghai e Singapore.

Nel 2016, le operazioni di Emirates SkyCargo nell’hub di Dubai, i suoi terminal dual cargo al Dubai International Airport, il Dubai World Center e le interconnessioni nelle operazioni di trasporto, sono state certificate come conformi alle linee guida del GDP dell’UE dal Bureau Veritas, Germania. Gestendo il numero più alto di hub aeroportuali certificati nel mondo, Emirates SkyCargo offre tutto l’anno un trasporto sicuro di merci farmaceutiche dal suo hub di Dubai.

L’introduzione dei pharma corridors con particolare attenzione alle attività svolte fuori dall’hub, consente di compiere un ulteriore passo avanti per la protezione del carico farmaceutico.

Nabil Sultan, Senior Vice President di Emirates Divisional Cargo, ha dichiarato: “Come organizzazione concentrata sulla soddisfazione del cliente, abbiamo ascoltato i feedback delle parti interessate nell’industria farmaceutica globale. Ci siamo resi conto che era essenziale lavorare con i nostri partner a terra, nelle varie stazioni, per garantire alle merci farmaceutiche un viaggio nelle migliori condizioni. Condizioni perfette mantenute non solo nelle nostre strutture all’avanguardia a Dubai ed a bordo dei nostri moderni aerei, ma garantite dall’acceso all’aeroporto di partenza fino all’uscita dall’aeroporto di destinazione. Stiamo anche valutando praticamente il lancio di voli esclusivamente dedicati al settore farmaceutico, Emirates SkyCargo è impegnata costantemente ad offrire le migliori soluzioni per i nostri clienti”.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Acitoinox, acciaio per il tuo camion

1,366
prezzo medio gasolio

corsi di formazione