Volvo FH LNG

Le 1000 mission del nuovo Volkswagen Crafter

Sostenibili e Connessi - Convegno TForma

web-tv

Sei qui: Home > Sezione LOGISTICA > Aziende e strategie > Certificazione AEO per GEFCO

Aziende e strategie

Certificazione AEO per GEFCO

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 2 maggio 2014

La filiale italiana del Gruppo GEFCO ha ottenuto lo status di Operatore Economico Autorizzato da parte della Autorità Doganale, alla fine di una complessa ed accurata azione di verifica durata circa tre mesi.
Il programma di certificazione AEO consiste nel rilascio di un certificato, valido in ambito comunitario e senza una scadenza temporale, che attesta l’affidabilità  dell’operatore economico sotto diversi profili. Tra questi la solvibilità finanziaria, il rispetto degli obblighi doganali e dei criteri previsti per il sistema contabile e la conformità ad adeguate norme di sicurezza. L’Operatore Economico Autorizzato è dunque un soggetto ritenuto affidabile e sicuro in tutta la Comunità Europea.
Tra le  tre tipologie di certificazione previste, GEFCO Italia ha ottenuto la più completa, ovvero la certificazione AEOF (semplificazioni doganali e di sicurezza).
Siamo orgogliosi di questo risultato” ha dichiarato Stefano Grassi, Responsabile Servizi Legali & Dogane di GEFCO Italia. “E’ un riconoscimento giunto alla fine di un lungo ed impegnativo processo di verifica che ha visto coinvolti i principali reparti dell’azienda, non soltanto con interviste ai responsabili di ciascun dipartimento, ma anche con controlli sul campo e acquisizione, da parte dei funzionari doganali, di una considerevole mole di documenti. Ciò consentirà all’azienda di usufruire di tutti i benefici previsti per gli operatori certificati AEO, tra cui minori controlli fisici e documentali, oltre alle facilitazioni per i controlli di sicurezza”.
Tali benefici si traducono, in concreto, in una maggiore velocità e sicurezza delle spedizioni ed in una migliore comunicazione delle parti della catena logistica, oltre a migliorare l’efficienza nelle relazioni con le autorità doganali, nella fidelizzazione della clientela, nella pianificazione del lavoro con una conseguente riduzione degli incidenti, dei furti e delle perdite.
E’ un ulteriore passo avanti – conclude Grassi – nell’ambito di quel programma di crescita che ha già portato Gefco Italia a distinguersi sul mercato per competenza, professionalità ed affidabilità:  valori, questi, da tempo legati al brand GEFCO nel mondo”.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Acitoinox, acciaio per il tuo camion

1,420
prezzo medio gasolio

Workshop Temperatura Controllata