web-tv

Sei qui: Home > Sezione EVENTI > > L’ampia offerta di Scania

Fiere

L’ampia offerta di Scania

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 19 Aprile 2013

Nel proprio stand al Bauma 2013 Scania presenta numerosi modelli della vasta gamma di prodotti per il settore minerario e delle costruzioni. Scania ha avviato le vendite di motori Euro 6 già nel 2011. Attualmente Scania offre nove motori diesel da 250 CV a 580 CV, conformi ai più recenti standard sulle emissioni. I motori industriali vantano già la conformità agli standard Stage IV e Tier 4 finale che entreranno in vigore nel 2014. In primo piano allo stand anche: gruppi generatori, autofficine in loco e attività minerarie.


Scania ha presentato di recente nuove versioni delle cabine della Serie G ed R, riprogettate pensando al risparmio di carburante grazie a una migliore aerodinamicità. Le modifiche riguardano spigoli più smussati per trasmettere il flusso dell’aria ai lati della cabina con la minima resistenza e un nuovo parasole che migliora il flusso dell’aria in tutte le cabine. Quattro dei veicoli allo stand di Scania presentano una nuova linea aerodinamica. Le cabine high-end di Scania della Serie G e R ora sono disponibili nella nuova versione Streamline, ottimizzata per ridurre i consumi di carburante in combinazione con nuove caratteristiche che favoriscono una guida economica e incrementano l’operatività. In autostrada il risparmio potenziale di carburante è del 5-8% con i nuovi motori Euro 6, la versione Streamline e Scania Opticruise con Cruise Control Predittivo e nuove modalità di funzionamento. Altre modifiche stilistiche sul frontale includono nuovi gruppi ottici con nuove mascherine, indicatori a LED e luci di marcia diurna. Fra le opzioni sono inclusi fari H4, H7 e allo xeno, con H7 di serie per le Serie G e R in Europa. Tre dei sei autocarri in mostra sono conformi allo standard Euro 6 e beneficiano di tutti i vantaggi del compatto e leggero sistema di post-trattamento Scania. Il nuovo concetto di “trasporto pesante” di Scania si esprime in trattori in grado di trainare fino a 180 tonnellate di peso lordo con trasmissioni di serie, o fino a 250 tonnellate con precauzioni speciali. Le gamme di motori industriali da 9, 13 e 16 litri sono oggi tutte disponibili nelle versioni Stage IV/Tier 4 finale. In mostra anche il modulo Scania Field Workshop, progettato per facilitare l’assistenza in aree remote, non coperte dalla rete globale di 1.600 centri Scania. Per la prima volta in Europa, Scania presenta un gruppo generatore pronto a fornire potenza ovunque occorra.


Anche Scania Mining è presente per la prima volta a Bauma. Questo nuovo settore di business è nato per fornire prodotti e know-how Scania all’industria mineraria in rapida crescita.


Ecco i veicoli esposti all’interno (stand 201, padiglione B4):


Scania R 730 8×4 – il trattore da 180/250 tonnellate per trasporto pesante con trasmissione di serie e cabina R ridisegnata  


La nuova cabina della Serie R Topline rappresenta il non-plus-ultra in termini di spaziosità e comfort. Oggi Scania offre soluzioni per il trasporto pesante fino a 180 tonnellate di peso lordo del treno (250 con precauzioni speciali) utilizzando trasmissioni Scania e frizioni di serie. Il veicolo monta il motore Scania V8 da 16,4 litri che eroga 3.500 Nm di coppia, è conforme allo standard Euro 5/EVV ed è compatibile con il biodiesel fino a un utilizzo del 100%. Il cambio Scania standard da 12 rapporti +2 con overdrive, offre cambio marcia automatizzato Scania Opticruise con fino a tre modalità di funzionamento, frizione automatica di serie e Scania Retarder. Scania Opticruise offre funzioni come l’hill-hold (anche in combinazione con freni a tamburo), il launch control per partenze difficili, ad es. in salita, e la possibilità di richiedere il pedale della frizione opzionale. Basato sui componenti della gamma di prodotti modulari Scania, il veicolo presenta due assali anteriori da 9 tonnellate e un doppio ponte con assi accoppiati da 26 tonnellate, tutti con sospensioni pneumatiche e freni a tamburo. Tutti gli interventi di servizio possono essere gestiti attraverso la rete di assistenza Scania con significativi vantaggi in termini di investimento iniziale, costi di riparazione e manutenzione e operatività. Il rack per trasporto pesante dietro la cabina è costruito da Laxå Special Vehicles in Svezia.


Scania G 490 6×4 – ribaltabile trilaterale Meiller con nuovo motore Euro 6  


Il cassone ribaltabile su tre lati da 10 m3 si presenta con allestimento Meiller e capacità di carico utile fino a 15 tonnellate. Le cabine diurne perfezionate della Serie G di Scania rappresentano l’ambiente ideale per il lavoro in cantiere. Sia l’assale anteriore da 9 tonnellate sia il doppio ponte da 21 tonnellate sono provvisti di sospensioni paraboliche e freni a disco. Il motore Euro 6 è il potentissimo sei cilindri in linea da 13 litri, in grado di offrire un’eccezionale manovrabilità grazie alla coppia generosa (2.550 Nm) erogata già a bassissimi giri. Il cambio manuale Scania da 12 rapporti + 2 è dotato di overdrive per il comfort di guida su strada ed offre tutta la potenza che occorre a basse velocità grazie ai primini. La marmitta integrata Scania Euro 6 contiene tutti i componenti necessari per il post-trattamento e non sottrae spazio all’allestimento.


Scania G 450 4×4 – semirimorchio ribaltabile AWD pronto per l’uso con nuovo motore Euro 6  


Un trattore a trazione integrale che esce dalla fabbrica pronto per l’uso e completo di ralla e wet kit (presa di forza e sistema idraulico) pronti per essere collegati. Gli assali anteriori e posteriori con capacità di 7,5 e 11,5 tonnellate sono dotati di freni a tamburo. La cabina è una cabina Scania di media altezza con zona notte della Serie G con una nuova linea aerodinamica, studiata per risparmiare carburante. Le sospensioni sono paraboliche anteriormente e pneumatiche posteriormente. Il motore è un efficiente e potente 13 litri a sei cilindri in linea Euro 6 con 10 CV in più e ulteriori 50 Nm di coppia rispetto al suo predecessore Euro 5. È dotato di cambio automatizzato Scania Opticruise a 12 rapporti + 2 con sezione range e splitter, Scania Retarder e ripartitore a 2 rapporti¬. Il veicolo può essere costruito con un passo di appena 3.550 mm grazie alle dimensioni compatte del silenziatore Scania Euro 6.


Scania G 490 8×4 con asse posteriore sterzante – sollevatore a gancio da 24 tonnellate con nuovo motore Euro 6  


Questo veicolo della Serie G viene presentato al Bauma in versione Scania Streamline completa, incluso il nuovo blu metallizzato, Ocean Blue, che rappresenta lo speciale colore di lancio. I motori sono i potentissimi Scania 13 litri sei cilindri in linea Euro 6, abbinati al cambio Scania Opticruise completamente automatizzato e a Scania Retarder. Scania Streamline è la versione ottimizzata per bassi consumi di carburante con una nuova aerodinamica e kit di deflettori completi. Rispetto a un veicolo con la precedente versione Euro 5 da 480 CV e senza perfezionamenti di design, Scania Opticruise con Cruise Control Predittivo e modalità di funzionamento, il consumo di carburante con la seconda generazione di motori Euro 6 in questa configurazione può essere ridotto del 5-8% in autostrada. Pronto per il servizio già alla consegna, questo veicolo è completo di allestimento per sollevatore a gancio da 24 tonnellate di JOAB montato in fabbrica. L’asse anteriore da 9 tonnellate è dotato di sospensioni pneumatiche e il ponte da 28 tonnellate con sospensioni pneumatiche comprende il doppio asse motore con terzo asse a controllo idraulico per la massima manovrabilità. Tutti gli assi presentano freni a disco a controllo elettronico.


Scania P 400 8×4 – betoniera leggera da 9 m3  


Una delle più leggere betoniere a quattro assi disponibili sul mercato, questo veicolo si distingue per il motore 13 litri Euro 5 EGR, che funziona senza necessità di additivi ed è compatibile con il biodiesel fino a un utilizzo del 100%, il cambio a 12 rapporti + 2 con sezione range e splitter e la presa di forza sul motore. La leggera struttura della betoniera da 9 m3 è prodotta da Stetter. I due assi anteriori hanno una capacità di 7,1 tonnellate ognuno, mentre il doppio ponte leggero offre una capacità di 21 tonnellate. Le sospensioni sono tutte paraboliche e i freni a disco. La cabina diurna della Serie P presenta il parasole ridisegnato di Scania con migliore aerodinamicità e luci ausiliarie opzionali. La cabina P è leggera e compatta, ma se necessario offre spazio sufficiente per una brandina.


I motori esposti (stand 102/202, padiglione B4): pronti per il 2014  


Piccolo e potente 5 cilindri da 9 litri – fino a 294 kW  


Motore 9,3 litri, 5 cilindri in linea - Iniezione: Scania XPI intercooler, EGR e SCR - Emissioni: EU Stage IV e US Tier 4 final - Potenza: 202-294 kW a 2.100 giri/min - Coppia: max 1.552-1.876 Nm - Peso: a secco 970 kg - Applicazioni: carrelli elevatori, ribaltabili, escavatori, pale gommate


6 cilindri da 13 litri, potente e flessibile – fino a 405 kW 


Motore 12.7 litri, 6 cilindri in linea - Iniezione: Scania XPI  intercooler, EGR e SCR - Emissioni: EU Stage IV e US Tier 4 final - Potenza: 257-405 kW a 2.100 giri/min -Coppia: max 1,950-2,373 Nm - Peso a secco 1,075 kg - Applicazioni: ribaltabili, carrelli a portale, attrezzature cantieristiche, crivelli, gru, pale gommate


V8 compatto da 16 litri – fino a 566 kW  


Motore 16,4 litri  – Iniezione: Scania XPI  intercooler, EGR e SCR - Emissioni: EU Stage IV e US Tier 4 final - Potenza: 404-566 kW a 2.100 giri/min - Coppia: max 2,328-3,183 Nm - Peso: a secco 1,340 kg - Applicazioni: applicazioni nel settore della difesa, sfibratori per legno, autocarri ribaltabili, gru


Sistema di controllo delle emissioni


Per la conformità Stage IV e Tier 4, che sarà richiesta dal 2014, la combinazione di Scania EGR e Scania SCR è così efficace da rendere superfluo l’uso di un ingombrante e complesso filtro antiparticolato. Queste tecnologie offrono grandi prospettive di sviluppo futuro.


La rete di assistenza globale


La rete di assistenza globale Scania comprende oltre 1.600 autofficine, specializzate anche in motori industriali. Molti di questi centri sono raggiungibili 365 giorni all’anno per garantire ai clienti la massima continuità ed economia operativa. Componenti e sistemi comuni tra le diverse serie di motori riducono i costi di stoccaggio dei ricambi e ottimizzano la disponibilità. Le caratteristiche condivise tra i motori delle diverse serie e l’uso di strumenti e sistemi diagnostici comuni semplificano anche l’addestramento del personale. Anche molti clienti OEM di Scania forniscono assistenza completa per i motori Scania. Allo stand di Scania saranno presentati anche motori Euro 6 per veicoli industriali.


I prodotti esposti all’esterno (stand 279, all’esterno del padiglione B4)


Scania R 500 10×4  


Questi ribaltabili a tre assi da 16 m3 e dal peso lordo di 39 tonnellate escono completi dalla fabbrica ed offrono 24 tonnellate di carico utile, con capacità aggiuntiva all’occorrenza. L’elevata capacità di carico e l’eccezionale manovrabilità fanno di questi veicoli un’alternativa flessibile e interessante ai ribaltabili pesanti destinati al servizio in cantiere fuori strada. I freni sono tutti a tamburo e la cabina corta Serie P Scania ottimizza lo spazio disponibile per il carico. Il veicolo è disponibile anche nella versione 8×4 con peso lordo di 56 tonnellate. Oltre 4.000 ribaltabili 6×4 e 8×4 sono stati forniti ai mercati europei e asiatici.


I veicoli ordinati con Scania Opticruise possono essere dotati di fino a tre diverse modalità operative per migliorare la guidabilità su strada e fuori strada. La modalità Standard è una modalità versatile ottimizzata per garantire una buona economia dei consumi offrendo al contempo buone prestazioni in salita. Il sistema cerca di mantenere la massima coppia del motore in salita. La modalità Power offre una risposta del motore più aggressiva con prestazioni ottimizzate in salita e cambi di marcia leggermente più rapidi mentre la modalità Off-road è adatta alla marcia su terreno sconnesso e su superfici con un’elevata resistenza al rotolamento La risposta del motore è morbida per favorire un avanzamento fluido e regolare.


Scania Mining


Con questo nuovo settore di business Scania fornisce prodotti e servizi pensati per rispondere a molteplici esigenze dell’industria mineraria. Sono state create soluzioni competitive per diversi tipi di trasporto in miniera e all’esterno con autocarri Scania, potenza motrice Scania per i macchinari, trasporto del personale con autobus Scania, servizi di assistenza per prodotti Scania e di altre marche e alimentazione elettrica con generatori Scania. Le officine in loco sono parte integrante di questa offerta.  


Field Workshop di Scania


Nell’area espositiva esterna viene presentato un esempio del modello di assistenza e riparazione in loco di Scania, pensato per i veicoli e i motori impiegati in aree remote. In pochi mesi è possibile allestire ovunque una nuova struttura pienamente operativa. Il sistema si avvale di otto moduli container speciali che vengono configurati in base alle esigenze locali per fornire assistenza tecnica avanzata e servizi di manutenzione e riparazione. Il sistema massimizza l’operatività e la produttività del cantiere.   L’offerta di Scania comprende anche veicoli di supporto come cisterne per l’acqua, veicoli per il controllo delle polveri, veicoli di lubrificazione per i macchinari di caricamento, autobus per il trasporto del personale ecc. Grazie alla modularità del sistema di produzione Scania, con parti e componenti comuni tra le diverse linee di prodotti, anche la manutenzione di altri macchinari motorizzati da Scania può essere effettuata agevolmente.  


Generatori Scania       


I generatori, ultimi nati nella famiglia di prodotti Scania, sono stati lanciati a febbraio 2013 in occasione della Middle East Electricity Exhibition di Dubai. La linea comprende versioni aperte o chiuse con potenza di 250-600 kVA a 50 Hz o 280-665 kVA a 60 Hz. Le unità possono essere azionate anche in parallelo per ottenere livelli superiori di potenza. Maggiori informazioni sono disponibili su scania.com/newsroom e nei social media.


Condividi questo articolo

1,290
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto