web-tv

Sei qui: Home > Sezione EVENTI > > Con Green Logistics Intermodal Forum va in scena la logistica

Appuntamenti

Con Green Logistics Intermodal Forum va in scena la logistica

Scritto da

Valeria Di Rosa

il 12 Novembre 2020

Previsto presso la fiera di Padova in forma ibrida, in presenza e online, Green Logistics Intermodal Forum è diventata completamente virtuale e si svolgerà sulla piattaforma digitale creata da dalla Fiera di Padova. L’evento, significativamente intitolato “La logistica post Covid-19 “Ritorno al passato” o “resilienza trasformativa?”, tratterà le novità del settore e darà la possibilità ai visitatori di poter dialogare virtualmente con le aziende presenti.

Green Logistics Intermodal Forum sarà full digital e si svolgerà il 12 e 13 novembre. L’appuntamento fieristico, dal titolo “La logistica post Covid-19 “Ritorno al passato” o “resilienza trasformativa?”, farà il punto sul futuro della logistica nel post-Covid, con i leader del settore.

Convegni e seminari si svolgeranno sulla Digital Events Platform, l’innovativo strumento messo a punto da Fiera di Padova. Durante tutta la due giorni, sarà inoltre possibile stringere relazioni commerciali attraverso la nuova piattaforma, che consente ad espositori e visitatori di vivere un’inedita esperienza online, totalmente personalizzabile e user-friendly e che affianca all’opportunità di assistere al calendario di incontri digital nuove modalità di matching tra domanda e offerta e la possibilità di allestire spazi espositivi virtuali.

Saranno quasi cento le imprese presenti con il proprio stand virtuale sulla piattaforma digitale: tra queste alcuni tra i porti principali in Italia, come Genova, Venezia, Catania e Augusta, gli interporti di Padova e Bologna, Malpensa Intermodale, terminalisti del calibro di Contship ma anche big della logistica come Fercam, GLS e Number 1, dell’ICT come Panasonic. Presenti anche realtà del mondo dei Trasporti Eccezionali, come Gatto Service e T.E.A. Presenti anche grandi operatori logistici come Paki Logistics, e Rhenus Logistics e imprese del settore energia come Liquimet e Sapio. Molto importante l’adesione di Assindustria Venetocentro che rappresenta il mondo della produzione, cioè i “caricatori” delle merci, che con i loro responsabili logistica scelgono modalità e tipologia dei trasporti sia per l’approvigionamento delle materie prime che per la distribuzione dei prodotti finiti.

Non solo: nello spazio digitale Green Logistics Innovation Village sarà possibile esplorare la proposta dell’ecosistema dell’innovazione e una selezione di prodotti e servizi di startup, per creare occasioni di network e di business tra realtà emergenti e player affermati. In programma eventi, pitch e la finale dello Startup Award, con la selezione in diretta dell’impresa vincitrice.

Guarda il programma completo

 

Condividi questo articolo

Citroën Gamma PRO: sa fare tutto, proprio come te

1,463
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto