BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione EVENTI > Fiere > FASSI all’IFAT di Monaco

Fiere

FASSI all’IFAT di Monaco

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 23 gennaio 2014

Fassi Gru, leader mondiale nel settore del sollevamento, si presenterà per la prima volta all’IFAT, la più importante fiera internazionale dedicata al settore del riciclo, in programma a Monaco di Baviera dal 5 al 9 maggio. Giunto alla sua 25ª edizione, l’IFAT è da sempre sede privilegiata di incontro per il mondo del riciclo, l’occasione per presentare le soluzioni più innovative ai professionisti del settore provenienti da ogni parte del mondo.

Un appuntamento che nel 2012 ha coinvolto 2939 operatori del settore in rappresentanza di 54 paesi, con 125 mila visitatori provenienti da 180 paesi.

Lo stand del gruppo Fassi si troverà nell’Area aperta F7, Stand 714/4 lato 14/14 e si svilupperà su una superficie di 196 mq. Fassi Gru S.p.A. insieme a Cranab AB e Marrel SAS, si presenteranno al mercato per la prima volta proprio in occasione di questo importante appuntamento. Un battesimo per un gruppo con un fatturato complessivo di quasi 200 milioni di fatturato con una forza lavoro di quasi 800 dipendenti. Tre marchi leader nei rispettivi settori che riunendo le proprie competenze ora offrono il loro meglio in molteplici soluzioni di prodotto anche combinate.

Sullo stand saranno presentate significative novità di prodotto. La gru Fassi F165AZ, lanciata alla recente esposizione Solutrans 2013 a Lione, include l’innovativa soluzione geometrica che consente la ripiegabilità invertita del braccio secondario, per minimizzare gli ingombri quando completamente ripiegata. La progettazione di questo nuovo modello, oltre a rispecchiare l’abituale filosofia del marchio Fassi di proporre soluzioni innovative che migliorano le performances senza rinunciare all’affidabilità del prodotto, propone per la prima volta la possibilità di movimentare gli sfili attraverso un solo martinetto a catena all’interno del braccio secondario. Grazie alla razionalizzazione dello sfruttamento degli spazi tutte le tubazioni sono all’interno dei bracci.

Due scarrabili Marrel, il primo AL 20 DIN 60 installato su un VOLVO FH16 6x2L EURO6 passo 4800 + 1370 mm, il secondo AL 6 DIN 29 installato su IVECO Daily 70C17K passo 3450 che testimoniano l’accuratezza e la ricercatezza delle soluzioni meccaniche proposte del marchio francese. La gru caricatrice specifica per ambito forestale Cranab modello FC8DT sintesi dell’esperienza tecnica e dell’estrema efficienza delle macchine svedesi dell’azienda di Vindeln.

Tutti i prodotti che propongo specifiche soluzioni per specifiche necessità nell’ambito della movimentazione tipica del settore del riciclo e della logistica dei materiali di scarto. Queste attrezzature combinate ad evoluti sistemi elettronici di controllo e di incremento delle performance possono offrire elevata efficienza e quindi miglior redditività.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

DAF CF/XF E' TRUCK OF THE YEAR 2018

1,366
prezzo medio gasolio

Convegno 28 novembre 2017