web-tv

Sei qui: Home > Sezione CONSTRUCTION > > Sicurezza nei cantieri e non solo: le 5 nuove soluzioni Renault Trucks

Ruote off road

Sicurezza nei cantieri e non solo: le 5 nuove soluzioni Renault Trucks

Scritto da

A. Trapani

il 3 Maggio 2019

Galleria Fotografica

Il continuo miglioramento della sicurezza dei cittadini, dei conducenti e del carico trasportato è una delle preoccupazioni costanti di Renault Trucks. Il costruttore propone quindi nuove funzionalità sulle sue gamme C e K con soluzioni che consentono una migliore integrazione dei veicoli di servizio sia nelle strade urbane che nei cantieri.

L’integrazione degli autocarri nel traffico sempre più intenso delle grandi aree urbane e lo sviluppo di modalità di trasporto sostenibile impongono un’attenzione sempre maggiore agli aspetti della sicurezza.


Renault Trucks, che equipaggia già i suoi veicoli con numerosi sistemi di sicurezza, presenta cinque nuove funzionalità per rafforzarla. Queste soluzioni semplici, competitive e concrete soddisfano le esigenze dei clienti e migliorano la protezione degli utenti vulnerabili in ambiente urbano.



  • L’applicazione di emergenza del freno di stazionamento riduce il rischio di movimenti imprevisti del veicolo quando il conducente lascia la cabina, attivando automaticamente il blocco delle ruote per immobilizzare il camion.

  • La visione diretta del conducente è migliorata dal finestrino della portiera lato passeggero, che consente di vedere qualsiasi persona presente sulla strada.

  • La visione indiretta è migliorata grazie alle telecamere di sorveglianza posizionate sui lati del veicolo, con le immagini della carreggiata visualizzate sullo schermo Roadpad+.

  • Il rilevamento delle persone vulnerabili è facilitato da sensori di presenza posizionati all’esterno del veicolo, sul lato opposto a quello del conducente, che riceve un allarme acustico e visivo in cabina.

  • Un segnalatore acustico avverte la persona a rischio quando il veicolo è in procinto di manovrare sul lato opposto al conducente, quando effettua una retromarcia o quando il conducente utilizza il braccio di movimentazione del camion.

  • Due indicatori visivi aggiuntivi completano la funzione del segnalatore acustico per le persone con problemi di udito o che, per esempio, indossano cuffie.


Questi sistemi di sicurezza vanno ad integrare quelli già disponibili sugli autocarri Renault Trucks, come il sistema avanzato di frenata di emergenza (AEBS), il segnalatore anticollisione anteriore (FCW), il sistema di avvertimento di superamento della carreggiata (LKS), il controllo velocità di crociera adattativo (ACC), il controllo elettronico della stabilità (ESC) o il freno di stazionamento elettrico inserito automaticamente a motore fermo (EPB). Per una guida sicura in cantiere, gli autocarri della specifica gamma sono dotati di serie della modalità fuoristrada e dell’acceleratore manuale.


Condividi questo articolo

1,463
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto