web-tv

Sei qui: Home > Sezione CONSTRUCTION > > Parco macchine sotto controllo

In cava

Parco macchine sotto controllo

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 7 Maggio 2013

Si chiama SiteWatch il nuovo dispositivo telematico messo a punto da Case che consente il monitoraggio a distanza di un’intera flotta, ottenendo informazioni per quanto concerne prestazioni, necessità di manutenzione, costi operativi, permettendo di conseguenza di ridurre i tempi di inattività delle unità in flotta, contenendo consumi e costi.
Registrando accuratamente le prestazioni operative delle macchine, i clienti possono aumentare la produttività e i tempi di attività avendo al tempo stesso un chiaro quadro delle esigenze di manutenzione di ogni singolo mezzo. Inoltre, grazie alla manutenzione programmata, l’operatore può anche lasciare l’incombenza di assistenza e manutenzione al proprio concessionario Case.
Il modulo di controllo SiteWatch raccoglie costantemente informazioni dai sistemi di controllo della macchina su posizione, produttività, consumi, esigenze di manutenzione e “stato di salute” generale; i dati sono poi trasmessi automaticamente, tramite collegamento telematico, al portale Case User.
In base alla quantità di informazioni richieste, esistono due formule di abbonamento (base e avanzato). Hanno entrambe durata di tre anni, con estensioni disponibili tramite il canale ricambi dei concessionari. La formula di abbonamento avanzata, fornita con dozer, pale gommate e escavatori cingolati e gommati, invia un resoconto ogni 10 minuti, mentre l’abbonamento base, per terne, minipale compatte cingolate e gommate e midi  escavatori, prevede un resocontoi ogni due ore.
SiteWatch fornisce dati accurati sulla posizione delle macchine, con opzioni di recinzione virtuale (o Geofence) delle stesse per impedire l’utilizzo non autorizzato oltre una certa area (o orario); queste informazioni contribuiscono alla prevenzione dei furti e sono particolarmente utili per le società di noleggio, che possono monitorare quando le macchine continuano ad essere utilizzate oltre la scadenza del contratto.
I Piani di Protezione Case sono disponibili sull’intera gamma e sono proposti in tre opzioni: Powertrain (trasmissione), Powertrain e Idraulica, e Premier, con copertura fino a cinque anni o 8.000 ore di funzionamento.


Condividi questo articolo

L’edizione limitata per i 50 anni del V8 Scania

1,290
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto