BT SHOW - PT 2 - INARRESTABILI E TRASPORTARE OGGI

Il nuovo DAF LF

web-tv

Sei qui: Home > Sezione CONSTRUCTION > In cava > Il Grifone e l’iniziativa “Costruire il Futuro Scania Tour”

In cava

Il Grifone e l’iniziativa “Costruire il Futuro Scania Tour”

Scritto da

Federica Lugaresi

il 6 febbraio 2017

Scania ha ottime soluzioni per il Cava Cantiere e con l’iniziativa Costruire il Futuro Scania Tour gli operatori del settore hanno potuto toccare con mano

Il Grifone atterra in cava con Costruire il Futuro Scania Tour, iniziativa che ha voluto offrire agli operatori del cava cantiere l’opportunità di provare in prima persona il valore delle soluzioni Scania in questo settore. Costruire il Futuro è stato un tour di grande successo e dai grandi numeri, durato 188 giorni con il coinvolgimento di 21 concessionarie, 26 master driver e che ha visto i due mezzi d’opera CB8x4 EHZ da 450 CV impegnati in oltre 100 cave di 21 diversi distretti.

Offrire soluzioni di trasporto su misura per soddisfare le esigenze operative dei propri clienti sia che si tratti di lungo raggio, distribuzione, trasporto pubblico, applicazioni speciali o, appunto, di cava cantiere”, è questa la strategia di Scania messa in evidenza da Giancarlo Perlini, Responsabile Marketing e Responsabile del dipartimento Sales and Development, Construction, Distribution, P&S di Italscania al termine di Costruire il Futuro Scania Tour.

I numeri positivi dell’iniziativa Costruire il Futuro Scania Tour sono lo specchio di un segmento che sta mostrando importanti segnali di ripresa, che si sono tradotti in un +52,3% di immatricolato nel 2016 rispetto al 2015”, ha continuato Giancarlo Perlini. “Possiamo ritenerci ampiamente soddisfatti dell’importante adesione all’iniziativa, del forte interesse e dei riscontri molto positivi che abbiamo ottenuto da parte dei diversi operatori intervenuti alle varie tappe nei confronti delle soluzioni Scania per il cava-cantiere. L’obiettivo per noi era quello di provare sul campo come Scania, forte di una gamma completa di prodotti e applicazioni, possa essere considerato un player di assoluto riferimento anche nelle applicazioni di trasporto specifico ed in particolare nel mondo del Cava Cantiere. Un settore in cui abbiamo registrato risultati positivi in termini di volumi: nel 2016, in particolare, abbiamo ottenuto una crescita dell’immatricolato del 67% rispetto al 2015”.

Eccellenti i pareri degli operatori di settore cha hanno potuto mettersi alla guida dei due veicoli nel corso del tour e conoscere i diversi servizi integrati offerti dall’azienda. Ovviamente la strategia della Casa svedese permette di applicare il tailor made, di soddisfare anche le esigenze operative dei clienti del cava-cantiere, offrendo loro elementi pivot quali prestazioni eccellenti, massima efficienza e affidabilità.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

DAF CF/XF E' TRUCK OF THE YEAR 2018

1,366
prezzo medio gasolio

corsi di formazione