web-tv

Sei qui: Home > Sezione CONSTRUCTION > > Con il nuovo FMX Volvo Trucks porta nel futuro il suo più robusto veicolo per la cantieristica

Ruote off road

Con il nuovo FMX Volvo Trucks porta nel futuro il suo più robusto veicolo per la cantieristica

Scritto da

A. Trapani

il 3 Marzo 2020

Galleria Fotografica

Volvo Trucks ha presentato il nuovo Volvo FMX, che offre una cabina totalmente nuova, maggiori carichi utili e dotazioni di sicurezza innovative. Con carichi sull’asse anteriore fino a 20 tonnellate e un tandem da 38 tonnellate, il nuovo Volvo FMX è fatto per le condizioni più difficili e i lavori più impegnativi.

“I clienti che operano nel settore della cantieristica si trovano di fronte alla crescente richiesta di miglioramenti in aree quali sostenibilità, efficienza nei costi, sicurezza e produttività”, afferma Roger Alm, Presidente di Volvo Trucks. “Il lancio del nuovo Volvo FMX è la dimostrazione del nostro impegno a supporto di tali clienti, grazie alla creazione di veicoli robusti e di servizi innovativi che contribuiscono a rendere più facili, sicure e redditizie le loro attività”.

Una cabina tutta nuova con esterni robusti
Il nuovo Volvo FMX è costruito su una piattaforma di cabina completamente nuova che si basa sulla lunga e comprovata esperienza di Volvo nella fornitura di veicoli robusti e funzionali per la cantieristica. “Il nuovo Volvo FMX è progettato per offrire agilità e robustezza di grande livello”, spiega Ismail Ovacik, Chief Designer Exterior per Volvo Trucks. “La cabina, completamente nuova, presenta una sezione anteriore con parti robuste e facilmente sostituibili, fari LED a forma di V e le relative protezioni. Per facilitare l’ingresso o l’uscita dei conducenti, abbiamo progettato nuovi gradini antiscivolo”.

Più attenzione al conducente
Il nuovo Volvo FMX offre più spazio nella cabina corta e vani portaoggetti che possono contenere fino a 800 litri. Grazie alla linea della portiera ribassata e ai nuovi specchietti retrovisori, i conducenti godono inoltre di una migliore visuale, ulteriormente migliorabile con l’aggiunta di una telecamera sul lato passeggero che consente di vedere anche cosa succede di fianco al veicolo.

Gli interni sono caratterizzati da un nuovo cruscotto con più spazio per gli effetti personali, nuovi colori e un quadro strumenti moderno, che include un display dinamico da 12 pollici ad alta risoluzione e un’interfaccia intuitiva, con la quale il conducente può vedere immediatamente le informazioni pertinenti e selezionare tra quattro diverse viste, a seconda della situazione di guida. Il display del quadro strumenti è pronto per futuri aggiornamenti e servizi connessi.

Un display laterale da 9 pollici (opzionale) garantisce le funzioni di Infotainment, supporto per la navigazione, informazioni sul trasporto e monitoraggio tramite telecamera. Facilmente raggiungibile, il display offre al conducente diverse possibilità di interazione: tramite controllo vocale, direttamente tramite il touchscreen e il pannello di controllo del display o tramite i pulsanti al volante, posizionati in modo intuitivo.

Le funzioni sia del display del quadro strumenti, sia del display laterale sono disponibili in numerose lingue.

Il nuovo FMX è inoltre dotato di un nuovo pannello dei comandi della trazione che aiuta il conducente a gestire in modo semplice e rapido situazioni potenzialmente pericolose, sia su strada sia fuori strada. Per aumentare la trazione, al conducente basta ruotare una manopola per innestare i bloccaggi del differenziale e visualizzare al contempo lo stato della trazione sul display del quadro strumenti. Il nuovo volante con l’opzione di inclinazione del piantone offre al conducente una posizione di guida più ergonomica.

Zona giorno con più spazio e maggiore comfort
La nuova cabina lunga del Volvo FMX offre più spazio per gli effetti personali, ad esempio con l’ampio scompartimento sotto il letto rialzato e un vano portaoggetti posteriore in alto con pannelli a LED nei divisori del vano. In cabina, il livello di comfort è ancora più elevato grazie a un migliore isolamento che aiuta a proteggere dal freddo, dal calore e dal rumore. Passare dal sedile al letto è più facile che mai, grazie anche al nuovo selettore di marcia I-Shift dal design più sottile ed ergonomico.

MTC fino a 150 tonnellate per una maggiore produttività
Con il nuovo Volvo FMX arriva la novità più pesante nella gamma di telai Volvo: un tandem da 38 tonnellate che consente combinazioni di peso (MTC) fino a 150 tonnellate. Inoltre, le sospensioni pneumatiche anteriori sono state aggiornate per accettare carichi sull’asse fino a 10 tonnellate o 20 tonnellate per gli assi anteriori doppi. I veicoli con asse trainato sterzante o pusher presentano ora angoli di sterzata più ampi, per una migliore manovrabilità e una minore usura degli pneumatici. Il risultato di tutti questi miglioramenti è una maggiore produttività ed efficienza nei costi per le attività di trasporto nella cantieristica.

 

Dotazioni di sicurezza che aiutano a evitare gli incidenti
Il nuovo Volvo FMX è dotato di Cruise Control Adattivo (ACC), attivo ora a tutte le velocità fino a zero km/h. Il Volvo FMX include altre dotazioni di sicurezza tra cui il cruise control in discesa, che imposta una velocità massima per prevenire accelerazioni indesiderate durante la marcia in discesa. L’impianto freni a controllo elettronico (EBS), necessario per dotazioni di sicurezza quali l’Avviso di collisione con frenata di emergenza e l’ESP (Controllo elettronico della stabilità), è ora di serie su tutte le versioni. Come optional è disponibile anche Volvo Dynamic Steering con i sistemi di sicurezza Controllo attivo della corsia e Controllo del sovrasterzo.

Sul Volvo FMX il nuovo sistema di riconoscimento dei segnali stradali aumenta la sicurezza mostrando nel quadro strumenti limiti di velocità, divieti di sorpasso e tipo di strada.

Per applicazioni particolarmente difficili come l’estrazione mineraria, il Volvo FMX offre come optional un tettuccio in acciaio con una maniglia per uscita di emergenza che rimuove l’intero tettuccio.

Un insieme robusto e completo
Progettando il nuovo, robusto FMX per cantieristica, in grado di trasportare carichi maggiori con una manovrabilità superiore e garantendo sicurezza e comfort al conducente, Volvo Trucks contribuisce ad aumentare la produttività e la redditività nel settore della cantieristica.

Il nuovo Contratto di Servizio che aiuta i clienti a migliorare la produttività
Grazie al rapido sviluppo dei servizi connessi, gli autotrasportatori hanno a disposizione modi completamente nuovi per aumentare l’operatività dei veicoli e ottimizzarne l’utilizzo.

Volvo Trucks presenta il contratto Volvo Flexi-Gold, che offre copertura e operatività pari a quelle di un Contratto Gold Volvo allo stesso costo, ma con una flessibilità superiore per rispondere al meglio alle mutevoli esigenze aziendali. Le tariffe mensili variano grazie a una forbice di flessibilità del 40% basata sul chilometraggio annuale stimato. Questo offre agli autotrasportatori una maggiore flessibilità per adeguare le proprie operazioni ai cambiamenti stagionali e alle fluttuazioni della domanda.

“Molte società di trasporti hanno espresso l’esigenza di una maggiore flessibilità in termini di Contratti di Servizio. Ora disponiamo della tecnologia necessaria per rendere possibili soluzioni dinamiche e connesse come questa”, afferma Thomas Niemeijer, Business Development Manager, Service Contracts, Volvo Trucks.

Il Contratto di Servizio Volvo Flexi-Gold è al momento disponibile in alcuni mercati e verrà gradualmente implementato in altri nuovi mercati.

Condividi questo articolo

Citroën Gamma PRO: sa fare tutto, proprio come te

1,463
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto