web-tv

Sei qui: Home > Sezione ASSOCIAZIONI > > Poste Italiane entra nel Freight Leaders Council

Poste Italiane entra nel Freight Leaders Council

Scritto da

Valeria Di Rosa

il 27 Maggio 2021

Il maggiore rappresentante del comparto logistico italiano si unisce ai soci dell’associzione che riunisce aziende leader della filiera della logistica

 

“L’ingresso di Poste Italiane nel Freight Leaders Council concretizza l’imprescindibile sinergia tra logistica, innovazione e digitalizzazione, per offrire servizi sempre più evoluti a cittadini e imprese”. È quanto dichiara Massimo Marciani, Presidente del FLC, commentando l’adesione al FLC di Poste Italine. “L’acquisizione di Poste – prosegue Marciani – riflette la volontà del FLC di allargare la propria compagine sociale a stakeholder in grado di catalizzare la trasformazione digitale del Paese rispetto a tutte le componenti della catena del valore, creando le condizioni per trasformare la logistica da muscolare a digitale”.

“Poste Italiane – spiega il Presidente – troverà all’interno del FLC tutti gli stimoli necessari per continuare a realizzare ecosistemi logistici ad alto valore aggiunto, sia per quanto riguarda i processi di semplificazione e digitalizzazione, sia valorizzare i propri asset in una visione di logistica condivisa e di economia circolare”.

“Siamo convinti – conclude Marciani – che la contaminazione fra stakeholder che il FLC sta realizzando nel comparto costituisca una buona pratica, da diffondere quanto più possibile a tutti i livelli”.


Poste Italiane si unisce agli otto nuovi soci del FLC, che hanno aderito negli ultimi mesi: Chep Italia, Malpensa Intermodale, Fercam, Fit Consulting, Futura Srl, HERE Technologies, Interporto Bologna e Interporto Puglia.


Condividi questo articolo

Configura il partner giusto per il tuo business

1.444
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto

bola deposit pulsa bandar bola terbesar bandar bola demo slot pragmatic judi online daftar slot jadwal euro 2021