web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > Test estremi per i prototipi del Ford E-Transit

Ruote ecologiche

Test estremi per i prototipi del Ford E-Transit

Scritto da

Valeria Di Rosa

il 25 Giugno 2021

Il veicolo è stato sottoposto a una serie di durissimi test studiati per riprodurre gli effetti di un’intera vita di intenso utilizzo

Un nuovo video pubblicato da Ford mostra le prove di durata e resistenza in condizioni climatiche estreme superate dai prototipi dell’E-Transit nelle versioni van e chassis cab, presso i centri specializzati Ford in Europa e negli Stati Uniti.


Nel corso dei test, l’E-Transit completamente elettrico ha affrontato le condizioni dei peggiori inverni dello stato americano del Michigan, ha sopportato simulazioni di caldo, freddo e altitudine portate a livelli estremi nel Ford’s Environmental Test Chamber di Colonia, in Germania, e ha superato le enormi buche e le superfici accidentate del circuito di prova di Lommel, in Belgio.



L’E-Transit è stato sottoposto a una durissima serie di test per garantire una durata pari a quella dei modelli con motore diesel.


Il Ford’s Environmental Test Chamber, a esempio, è in grado di ricreare condizioni climatiche che vanno da quelle del Sahara a quelle della Siberia. I tecnici hanno perfezionato il sistema di propulsione interamente elettrico e l’abitacolo per ottimizzarne prestazioni ed efficienza mantenendo l’E-Transit sopra i 40 °C (una temperatura maggiore alla media del deserto) per due settimane. La batteria dell’E-Transit è dotata di una tecnologia di raffreddamento a liquido per garantire prestazioni ottimali anche in condizioni meteorologiche estreme. Il veicolo ha, inoltre, dovuto dimostrare di poter funzionare a -35 °C (più freddo dell’inverno siberiano medio) e a pieno carico riuscendo a inerpicarsi fino a 2.500 metri.


Nella struttura Ford di Lommel, E-Transit è passato migliaia di volte su appositi percorsi con dossi, buche e sassi per simulare le strade acciottolate, i percorsi sterrati e i terreni sconnessi di tutto il mondo.

La durata della batteria dell’E-Transit, il motore elettrico e le esclusive sospensioni posteriori sono stati collaudati guidando ripetutamente il nuovo modello attraverso fango, pozze ricche di sali e spruzzatori di acqua salata per simulare guadi e strade nel periodo invernale e per verificare la resistenza alla corrosione dei componenti del veicolo. L’affidabilità del motore elettrico è stata dimostrata lasciandolo in funzione continuativamente per 125 giorni.


Entro il 2030 Ford avrà almeno un modello elettrico o plug-in della sua gamma


Secondo le dichiarazioni rilasciate da Ford, la gamma di veicoli commerciali proposta in Europa avrà, entro il 2024, una versione completamente elettrica o ibride plug-in per ogni modello, mentre la quota di vendite con questi propulsori si attesterà su due terzi del totale, secondo le previsioni, entro il 2030.



Condividi questo articolo

1.444
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto

bola deposit pulsa bandar bola terbesar bandar bola demo slot pragmatic judi online daftar slot jadwal euro 2021