web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > Il futuro è salito a bordo: Servizi Mobile Online di Volkswagen Veicoli Commerciali

Ruote commerciali

Il futuro è salito a bordo: Servizi Mobile Online di Volkswagen Veicoli Commerciali

Scritto da

A. Trapani

il 12 Aprile 2019

I Servizi Mobile Online (Mobile Online Dienste – MOD) di Volkswagen Veicoli Commerciali portano a bordo i servizi digitali, collegando in rete conducente e veicolo: il centro MOD sviluppa nuovi prodotti per la digitalizzazione dei veicoli commerciali leggeri. All’interno di un Centro progetti, i MOD dimostrano già oggi come funzioneranno in futuro numerosi settori di Volkswagen Veicoli Commerciali: in piccole unità, non convenzionali, agili, trasparenti, interdisciplinari e completamente incentrate sulle future esigenze dei Clienti in fatto di mobilità.

Cosa fanno i MOD?


 


I Servizi Mobile Online offrono al momento giusto e nel posto giusto soluzioni di Comfort e Infotainment personalizzate, rendendole un’importante parte integrante del veicolo. Ciò realizza concretamente la trasformazione di Volkswagen Veicoli Commerciali da pura Casa automobilistica a fornitore di servizi di mobilità.


 


Cosa può già fare il centro MOD e a chi si rivolge? Nel Centro progetti MOD viene sviluppata un’ampia gamma di funzioni e servizi di mobilità digitali per Clienti business e privati di Volkswagen Veicoli Commerciali



  • We Connect Fleet è un sistema di gestione flotte digitale che permette la gestione rapida ed efficiente del parco veicoli. Tracking GPS e andamento del percorso, registro di bordo e dei rifornimenti digitale, gestione degli interventi di manutenzione e analisi dei consumi permettono il controllo centralizzato di conducenti e veicoli. La App per smartphone e la “Gestione servizi” nel portale, utilizzate rispettivamente da conducente e gestore del parco veicoli, facilitano le attività aziendali e lo scambio di informazioni. Inoltre uso commerciale e uso privato del veicolo possono coesistere, poiché è possibile distinguere i tragitti privati dai tragitti di servizio. Ai Servizi Mobile Online di Volkswagen Veicoli Commerciali possono accedere anche veicoli di altri costruttori. Quindi il gestore del parco veicoli che utilizza “We Connect Fleet” ha la possibilità di inserire nella sua flotta anche veicoli di altri marchi e gestirli tramite il suo sistema di gestione flotte. Ulteriori informazioni al sito We Connect Fleet.



  • Car-Net/We Connect offre altri servizi digitali per Clienti privati e del settore commerciale di Volkswagen Veicoli Commerciali. Il veicolo viene collegato in rete tramite la “scatola telematica” VW con scheda SIM integrata ed è quindi sempre “aggiornato”. La visualizzazione della posizione di parcheggio o il bloccaggio del veicolo tramite App sono solo una piccola parte di “Car-Net”. Tramite le notifiche relative all’area e alla velocità è possibile definire zone e limiti di velocità, il cui superamento comporta l’invio di una e-mail e/o notifica push sullo smartphone del proprietario del veicolo. Servizi come le Informazioni sul traffico in tempo reale o la visualizzazione lungo il tragitto di distributori di carburante o altri punti di interesse (in inglese POI – Points of Interest) assicurano inoltre il massimo livello di aggiornamento dei sistemi di navigazione.



  • Collaborazioni: presso il Centro progetti MOD prendono vita anche collaborazioni con altri Marchi del Gruppo e progetti di ricerca.


Dove si trova il centro MOD? Per quanto riguarda questo settore, la trasformazione digitale di Volkswagen Veicoli Commerciali avviene nel quartiere List di Hannover, più precisamente nel Centro progetti sulla Lister Straße, dove i giovani che costituiscono il team si sono trasferiti nell’agosto 2017. In questi 850 metri quadrati collaborano circa 60 persone, suddivise in team indipendenti costituiti da sviluppatori software, product owner (responsabili di prodotto), designer ed esperti di marketing e distribuzione, il cui lavoro consiste nel portare i prodotti digitali a bordo dei veicoli perché possano essere utilizzati dai Clienti.


Come funziona il centro MOD? L’architettura “open space” che caratterizza gli ampi ambienti luminosi in stile start-up favorisce la comunicazione diretta e la trasparenza nelle collaborazioni interdisciplinari. L’impiego di metodi di lavoro agili ripresi dallo sviluppo software incentiva la nascita di idee creative e riduce i tempi dei cicli di sviluppo, tutto in funzione delle esigenze dei Clienti. Grazie al metodo Scrum, che si rifà alla situazione di mischia chiusa ordinata dall’arbitro nel rugby, i progetti vengono organizzati e implementati secondo brevi fasi di sprint. Contemporaneamente si continua a lavorare all’evoluzione e al miglioramento dei nostri prodotti.


Condividi questo articolo

L’edizione limitata per i 50 anni del V8 Scania

1,290
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto