web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > In casa Scania il nuovo motore 13 litri da 540 CV

Ruote Industriali

In casa Scania il nuovo motore 13 litri da 540 CV

Scritto da

A. Trapani

il 19 Agosto 2019

La gamma di motori Scania da 13 litri, leader di mercato, viene arricchita con l’introduzione della versione da 540 CV.
Il nuovo propulsore è stato concepito soprattutto per applicazioni e clienti che richiedono potenze elevate e un’ottima guidabilità combinate con la sensibilità al carico utile o a limitazioni del peso sull’assale anteriore.

Fedeli alla nostra promessa di garantire un’offerta sempre più su misura, abbiamo risposto all’esigenza dei nostri clienti di avere una versione top di gamma del nostro fiore all’occhiello da 13 litri”, ha evidenziato Alexander Vlaskamp, Senior Vice President, Head of Scania Trucks. “La nostra gamma di motori 6 cilindri in linea è leader di mercato per quanto riguarda i consumi. I veicoli Scania con motore da 13 litri, in particolare, sono stati incoronati “Green Truck” in Germania per il terzo anno consecutivo, un risultato davvero straordinario”.


Scania offre ora 5 livelli di potenza del noto motore da 6 cilindri in linea: 370, 410, 450, 500 e 540 CV. Il nuovo propulsore da 540 CV condivide gran parte della tecnologia con il gemello da 500 CV, a partire dal turbocompressore a geometria fissa con cuscinetti a sfera invece di bronzine.


Il potente motore da 540 CV è pensato principalmente per quei clienti e mercati in cui aspetti legali riguardanti l’assale anteriore impediscono la scelta di un motore V8”, ha sottolineato Vlaskamp. “In generale, è un motore perfetto per chiunque abbia bisogno di maggiore potenza per le proprie operazioni di trasporto”. Con la giusta rapportatura, funzionerà bene sia nel trasporto legname che di tulipani. In quest’ultimo caso i veicoli percorrono le autostrade d’Europa con carichi piuttosto leggeri ma con attenzione ai consumi di carburante e alle velocità medie”.


Quello che accomuna tutti i motori Scania da 13 litri sono le eccellenti prestazioni in termini di consumo di carburante e l’utilizzo della tecnologia pura SCR per il trattamento delle emissioni. L’innata solidità, unitamente alla manutenzione Scania con piano flessibile portano a risultati eccellenti sia in termini di costi che di uptime, garantendo un’eccellente economia operativa totale.


I migliori consumi di carburante e il rapporto peso/potenza ottimizzato renderanno questo motore una scelta attrattiva per molti clienti Scania”, ha evidenziato Vlaskamp. “2.700 Nm già a partire da 1.000 giri/min consentono, per esempio nelle applicazioni di trasporto legname, di avere un ottimo spunto grazie anche agli assali con riduzione ai mozzi e di effettuare cambi marcia rapidi con un’eccellente erogazione di coppia a bassi regimi motore”.


Condividi questo articolo

1,290
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto