Volvo FH LNG

Le 1000 mission del nuovo Volkswagen Crafter

Sostenibili e Connessi - Convegno TForma

web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > SCANIA ENTRA IN CITTÀ CON LA NUOVA GAMMA URBANA

SCANIA ENTRA IN CITTÀ CON LA NUOVA GAMMA URBANA

Scritto da

Luca Barassi

il 7 dicembre 2017

Galleria Fotografica

La next generation è ora completa. Dopo il lancio di Parigi nell’agosto 2016, in poco più di un anno si è rinnovata tutta la gamma. Oggi il lancio della serie P con i nuovi standard e della nuova Serie L, dedicati al trasporto urbano

16 mesi. È bastato questo periodo al Grifone per rinnovare completamente una gamma di veicoli amplissima con una generazione Scania rivolta verso il futuro, sostenibile e connesso.

Non solo. In questo radicale miglioramento continuo dei veicoli, cabina e motori, Scania è riuscita anche a inserire due nuove serie, agli antipodi: l’ammiraglia S e la rivoluzionaria Serie L (Low-Entry) pensata specificatamente per le applicazioni urbane.

Insomma, il 7 dicembre segna un altro pilastro dello sviluppo del Costruttore  di Sodertalje che ha investito oltre 2 miliardi di euro per raggiungere questo obiettivo.
Il lancio di oggi, comunque, prevede anche la nuova cabina P, anch’essa completamente rinnovata in un’ottica di maggiore sicurezza e sostenibilità, non solo ambientale.

In qualità di leader nel trasporto sostenibile, il nostro obiettivo è consentire ai clienti di poter affrontare molteplici sfide come il traffico, la sicurezza, il rispetto dell’ambiente e l’economia operativa totale, migliorando allo stesso tempo le condizioni di lavoro”, afferma Alexander Vlaskamp, Senior Vice President Scania Trucks. “Con il lancio di questi nuovi prodotti e servizi, siamo in grado di proporre ad ogni cliente un’offerta sempre più “su misura”, sostenibile e profittevole rispetto agli altri produttori”.

La nuova Serie L è appositamente progettata per affrontare al meglio il traffico urbano congestionato. l conducente deve salire e scendere più volte dalla cabina e deve monitorare costantemente gli altri veicoli e i pedoni intorno all’autocarro durante la guida.
Le cabine Scania serie L hanno una profondità di 20 dm e sono disponibili in tre diverse altezze del tetto: Low (piatto), Normal e Highline. Nelle cabine con sistema di abbassamento automatico, è sufficiente un solo passo per salire a bordo grazie ad un’altezza del piano pavimento di soli 80 cm (dipende anche dalla scelta degli pneumatici). Oltre ad essere basso, il gradino di accesso è anche molto ampio: 79 cm. Senza il sistema di abbassamento, invece, sono necessari due gradini per salire a bordo del veicolo e il piano pavimento cabina presenta un’altezza di 93 cm (in funzione degli pneumatici scelti).

Le cabine Scania serie L possono essere equipaggiate con il sistema di abbassamento automatico che riduce l’altezza del gradino di accesso a 44 cm. Un gradino anche più ampio, ideale per chi sale e scende spesso dal veicolo.

Entrambi i lati della cabina presentano la stessa altezza di accesso. Anche muoversi all’interno della cabina è più facile, grazie a un collegamento di fronte al tunnel del motore.

La serie L è disponibile con il nuovo motore Scania da 9 litri, disponibile in tre diverse potenze nella versione a diesel. Nel 2018, Scania introdurrà anche il rinnovato motore a metano 9 litri in due potenze (sia a CNG che LNG). Tutti i motori possono essere combinati con Scania Opticruise oppure con un cambio automatico Allison.

 

Ma come detto il lancio di oggi non si ferma qui e introduce anche la next generation per la cabina P.  Oltre a offrire un peso ridotto, un’eccellente visibilità e una notevole guidabilità, le cabine della nuove Serie P si adattano facilmente alle tue esigenze specifiche. La Serie P è la nostra gamma di cabine più versatile, ideale per le operazioni urbane e regionali e collaudata per le applicazioni di cantieristica e altre condizioni difficili.

Sono tante le soluzioni introdotte per rendere più sicuro e profittevole il trasporto urbano con questa rinnovata gamma. Per esempio, negli spazi ristretti, può risultare difficile vedere gli ostacoli e gli utenti della strada più vulnerabili presenti intorno al veicolo, soprattutto in corrispondenza dell’angolo sul lato passeggero.
L’opzionale City safe window (vetro posto nella parte inferiore della porta passeggero) è l’ideale per la sicurezza in città. Montato nella parte inferiore della portiera del passeggero aumenta le possibilità di individuare bambini, pedoni e ciclisti vicini al veicolo. Caratteristiche quali il nuovo posizionamento del sedile del conducente, il finestrino laterale ribassato e una maggiore superficie vetrata offrono una visibilità mai avuta prima. Anche il cruscotto è stato abbassato leggermente per migliorare la visibilità frontale.

All’interno di questa serie vi segnaliamo anche la nuova cabina Equipaggio Serie P di Scania possiede nuove caratteristiche ideali per svolgere incarichi di emergenza, garantendo sempre elevati livelli di ergonomia e sicurezza e senza alcun compromesso sulla qualità. Le novità includono il City Safe Window (vetro posto nella parte inferiore della porta passeggero) per la sicurezza in città e un sistema di climatizzazione separato.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Scopri il nuovo TGE. Non è un VAN, è un MAN.

1,420
prezzo medio gasolio

Workshop Temperatura Controllata