web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > Ride & Drive di DAF: noi c’eravamo

Ruote Industriali

Ride & Drive di DAF: noi c’eravamo

Scritto da

Federica Lugaresi

il 11 Maggio 2017

Galleria Fotografica

Si è svolta a Maastricht la presentazione e successiva prova dei nuovi veicoli CF e XF: un concentrato di tecnologia ed efficienza, una nuova generazione con standard elevatissimi che la Casa stessa definisce “Eccellenza Pura”

In natura, nel caso di alcuni animali, per poter crescere si verifica il cambiamento di pelle quasi sempre in un solo colpo. Una muta che comporta un’evoluzione e un miglioramento. Insomma una nuova vita, o meglio una nuova generazione, come quella dei nuovi prodotti DAF – CF e XF –  che stabiliscono nuovi altissimi standard in materia di efficienza e di comfort alla guida.


Questa neonata gamma, che nasce da una base di partenza già top di prodotti Euro 6, è la più performante di sempre grazie a motori innovativi, nuove trasmissioni e ottimizzazioni aerodinamiche che permettono una riduzione di carburante fino al 7%, 100 kg in meno di tara per un carico utile maggiore, e costi di esercizio ulteriormente minimizzabili con l’ausilio del nuovo sistema di gestione delle flotte DAF Connect. Il risultato è che “I nuovi CF e XF, affiancati da servizi leader nel settore e da una rete di concessionari altamente professionali, rappresentano la felicità di ogni proprietario e il sogno di ogni conducente” come dichiarato da Preston Feight, presidente di DAF Trucks. E noi li abbiamo provati per i nostri lettori.


Su di un percorso definito “Route Heerlen”- caratterizzato da strada provinciale e cittadina, con leggere salite, svolte e rondò –  abbiamo testato due veicoli: XF 480 FAR e il CF 410 FT Silent.


In entrambi i casi abbiamo apprezzato la comodità della cabina che ci ha accolto nel suo comfort ed eleganza. L’ impressione è stata quella di viaggiare su di un pullman dalla guida morbida e senza scatti, non per la bravura del driver ma grazie al nuovo cambio TraXon. In particolare, ci siamo stupiti della sensazione di “pastosità” dell’XF dotato di sospensioni pneumatiche che ne rendono la guida più ovattata, a differenza del CF equipaggiato da sospensioni paraboliche (e quindi meccaniche).


Il CF 410 FT è un city truck dotato di due serbatoi (di 765 litri e 340 litri) che conferiscono al veicolo sicuramente una maggiore autonomia ma anche un peso maggiore da portare in giro (XF invece risulta più leggero con un unico serbatoio da 545 litri). In termini di dinamicità il city truck risulta migliore perché più basso e quindi più reattivo come motore che ricordiamo, è un 410 Cv.


Effettuata anche la prova di attivazione dell’EcoRoll che entra in funzione al raggiungimento della velocità di 70 Km/h.


Insomma si tratta davvero di nuovi mezzi appartenenti ad una nuova generazione: un “cambio pelle” che ci ha sorpreso positivamente per il raggiungimento di standard impensabili. Un “cambio pelle” per il quale si richiederà una nuova formazione ai driver che verranno formati su questo nuovo prodotto che tanto diverso è dai veicoli precedenti per caratteristiche e regimi differenti.


A Milano DAF è in attesa dei nuovi demo per poter iniziare l’iter formativo dapprima in aula e successivamente su strada e poter essere pronti sui nuovi CF e XF, la cui produzione inizierà nell’estate 2017. “Produciamo i migliori veicoli mai realizzati sul mercato e l’ultima generazione di CF e XF rappresentano l’eccellenza allo stato puro” ha dichiarato Feight. E noi siamo perfettamente allineati!


Ulteriori approfondimenti saranno disponibili su Trasportare Oggi n. 195 del mese di luglio.


 


Condividi questo articolo

Configura il partner giusto per il tuo business

1.444
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto