Volvo FH LNG

Le 1000 mission del nuovo Volkswagen Crafter

Sostenibili e Connessi - Convegno TForma

web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > Ruote Industriali > Renault Premium Optifuel: ancora meno consumi

Ruote Industriali

Renault Premium Optifuel: ancora meno consumi

Scritto da

Luca Barassi

il 11 marzo 2011

L’economia di carburante è, da sempre, una priorità per Renault Trucks. Leader in questo
universo con Renault Premium Strada, il costruttore ha messo oggi sul mercato, una offerta
unica nel suo genere, che propone allo stesso tempo un veicolo ottimizzato per la riduzione del
consumo ed un insieme di servizi che comprendono una formazione alla guida economica ed
un programma di analisi degli stili di guida.
Risultato finale: guadagni di consumo per il cliente dell’ordine del 6,4%, certificati da un
organismo indipendente. Oggi, il costruttore lancia Premium Optifuel 2011 e prende ancora una
lunghezza di vantaggio in risparmio di carburante. Premium Optifuel 2011, sempre legato al
Programma Optifuel, è anche equipaggiato con un pacchetto Optiroll. Questo dispositivo,
collegato al regolatore di velocità sfrutta al massimo l’inerzia del veicolo e consente quindi di
ridurre il consumo di carburante. Le prestazioni in riduzioni di consumo del Premium Optifuel
2011 si migliorano di un ulteriore 1%.

Un’ offerta unica: camion+formazione+programma d’analisi
Premium Optifuel è un’offerta unica sul mercato. E’ la prima volta infatti che un costruttore associa la vendita di un mezzo a quella di una formazione alla guida razionale e di un programma di analisi dello stile di guida e del consumo.
Renault Trucks, con Renault Premium Optifuel effettua quindi un ulteriore passo in avanti
nell’accompagnamento dei suoi clienti e propone loro di ridurre significativamente la “voce” consumo nei loro conti di gestione. Veicolo già considerato più sobrio del mercato, Premium Strada è il mezzo ideale per accompagnare questa iniziativa originale.

Il mezzo
L’offerta Premium Optifuel è quindi basata sul trattore 4×2 Premium Strada, Euro5 di 460cv EEV con:
– coppia al ponte 14×37 (adatta ad utilizzi stradali e autostradali normali). A questo veicolo di
base, Renault Trucks abbina tutte le opzioni disponibili che riducono il consumo: il cambio
Optidriver+ (senza la modalità power), i pneumatici Michelin X-Energy-Savergreen, il deflettore
del tetto regolabile, l’arresto del motore automatico, le carenature laterali e i cerchi in alluminio (le ultime due voci vengono lasciate alla discrezione del cliente).
– La coppia al ponte 13×37 (adatta agli utilizzi stradali misti). L’offerta alternativa proposta nel
2010 prevede ugualmente una serie di pneumatici 315/80 Michelin X-Energy-Savergreen.
– Il pacchetto Optiroll: collegato al regolatore di velocità, Optiroll innesta automaticamente la
funzione “ruota libera controllata” del cambio Optidriver+ allorquando le condizioni di marcia
sono favorevoli al risparmio di carburante. Lo stesso strumento utilizza in modo ottimale anche
l’inerzia del veicolo a beneficio del consumo di carburante

La nuova versione di Premium Optifuel consente, oggi, di apportare delle economie di carburante supplementari negli utilizzi stradali più ampi e sulle principali altezze di agganci. I risparmi di consumo ottenuti grazie a questo mezzo sono lontano dall’essere trascurabili: fra il 4 ed il 7% (in rapporto ad un Premium Strada 450cv Euro5 Incentive, cambio manuale, senza opzioni).
Ma Renault Trucks va ancora più lontano poiché con Premium Optifuel propone anche la formazione alla guida razionale Optifuel Training ed un software di controllo, Optifuel Infomax.

La formazione
Optifuel Training è una formazione alla guida razionale, teorica e pratica, che si svolge in una o due tappe, secondo i paesi. Essa viene dispensata da formatori Renault Trucks, specialisti di questo settore, e s’indirizza ai formatori delle flotte, ai responsabili dei parchi aziendali o, direttamente, agli autisti interessati ed è chiaramente applicabile a tutti i componenti della flotta.
La formazione è stata creata, nell’ambito del Programma Optifuel, per accompagnare il cliente sul lungo termine ed è supportata dell’installazione e dall’utilizzo di uno strumento di analisi degli stili di guida e da un accesso ad un programma di aggiornamento esclusivo.
Il software, Optifuel Infomax, misura il consumo e analizza i dati di ciascun veicolo in materia,
segnalando le anomalie di ciascuno di essi. Esso consente, inoltre, una analisi molto sottile degli stili di guida degli autisti. Le schede con i risultati, chiare e dettagliate, mettono in evidenza:
– il livello d’applicazione delle raccomandazioni sulla guida economica
– i progressi effettuati dagli autisti in questo settore
– i risparmi di carburante ancora realizzabili

Le “Optifuel News” propongono, su internet, un accesso a informazioni sulla guida razionale,
costantemente aggiornate, e dei consigli di esperti sulla materia.

Risparmi globali di consumo quantificati e certificati
I risparmi in consumo generati dal veicolo sono dell’ordine dal 4% a 7% (con la coppia al ponte 14×37 e pneumatici 315/70 X-Energy-Savergreen). La formazione Optifuel Training può far migliorare il consumo fino al 15% sul piano di una flotta.
Renault Trucks, nella sua volontà di trasparenza, ha comunque voluto garantire ai suoi clienti una economia globale media che essi possono constatare effettivamente sulla strada, nelle condizioni reali di utilizzo. Il costruttore, per questo motivo, si è rivolto al TUV, organismo indipendente e riconosciuto a livello mondiale, affinché i risultati ottenuti fossero quantificati e certificati attraverso dei test su strada. Questi test hanno contrapposto un Premium Strada Euro 5 Incentive di 450cv, cambio manuale e equipaggiamento standard, al nuovo Premium Optifuel associato all’Optifuel Training.

Optifuel Solutions: Optifuel Technology & Programma Optifuel
Optifuel Technology integra il meglio della tecnologia di Renault Trucks in termini di risparmi di
carburante come: l’SCR (Selective Catalytic Reduction), il cambio Optidriver+, l’arresto motore
automatico, le motorizzazioni Euro5 DXi11 e DXi13, degli accessori dedicati alla riduzione del
consumo di carburante come i deflettori laterali e i deflettori del tetto facilmente regolabili senza utensileria.
Programma Optifuel. Programma completo di servizi che consente ad una azienda di disporre di
tutti i mezzi ed il savoir-faire per ottenere risparmi di carburante immediati e duraturi. Esso
comprende una formazione alla guida razionale (Optifuel Training), un software di misurazione
(Optifuel Infomax) e l’accesso ad un sito internet esclusivo (Optifuel News). Il Programma Optifuel è, oggi, il servizio più redditivo del mercato per generare economie di carburante durevoli. Il Programma Optifuel è sviluppato sulle gamme Lunghe Distanze, Costruzioni e Distribuzione.
Esso si rivolge alle aziende di tutte le dimensioni e di tutte le attività. Renault Trucks applica questa offerta a livello europeo. Ad oggi, oltre 300 aziende di trasporto, di tutte le taglie, rappresentanti un potenziale di circa 14.000 autisti, hanno scelto il Programma Optifuel che apporta dei risultati concreti: un risparmio del consumo che può raggiungere fino al 15% sull’insieme di una flotta.

Un test Renault Trucks certificato ufficialmente da TUV, nel 2009

Tragitto
Renault Trucks ha realizzato le prove su un tragitto di 255Km in circuito, localizzato in Francia fra Lione, Grenoble e Valence.
Il tragitto è stato percorso quattro volte da entrambi i mezzi per una distanza complessiva di un po’ più di 2000Km. Il percorso scelto, utilizzato frequentemente dalla stampa specializzata, corrisponde perfettamente all’utilizzo per il quale questo veicolo è destinato poiché comporta più del 75% di autostrada pianeggiante. L’insieme dei test sono stati effettuati dal 10 al 12 marzo 2009, con condizioni meteorologiche molto simili in tutti i tre giorni: cielo coperto o soleggiato, poca pioggia e niente vento.

Selezione degli autisti
I due autisti sono stati estratti a sorte da TUV fra un elenco di dieci autisti molto validi, appartenenti a differenti aziende di trasporto. I due autisti erano già capaci, prima della formazione, di guidare un cambio manuale per oltre l’85% del tempo nella zona verde del contagiri. Sono stati quindi, molto
meno sensibili all’apporto della formazione Optifuel Training. Ogni giro è stato effettuato due volte per ogni test, per consentire di scambiare gli autisti e neutralizzare così le specificità dei loro stili di guida.

Convogli
I due semirimorchi, per ridurre l’impatto delle condizioni esterne, sono stati sistematicamente scambiati a metà-percorso fra i due trattori.
La notte, i due convogli sono stati ricoverati nello stesso ambiente riscaldato, per assicurare che la densità del carburante nei serbatoi rimanesse uguale.
Va sottolineato che tutte le misurazioni sono state effettuate da TUV con strumenti AIC, una referenza sul mercato (per maggiore precisione vedere il rapporto completo di TUV allegato).

Tappe
Il test si è svolto su tre giorni. Il primo è consistito nel realizzare dei test comparativi di consumo dei
due mezzi prima che gli autisti venissero formati attraverso Optifuel Training. Il secondo giorno, gli autisti hanno seguito questa formazione con una sensibilizzazione ai principi della guida razionale e all’utilizzo ottimizzato del cambio robotizzato Optidriver+. Il terzo giorno, infine, i due autisti formati con Optifuel Training, hanno effettuato lo stesso percorso, nelle stesse condizioni e con una procedura similare.

Risultati
Alla fine del terzo giorno e sulla base dell’insieme dei test effettuati, TUV ha certificato un risultato del quale Renault Trucks è particolarmente fiera: -6,4% di consumo.
Questa cifra di –6,4% è molto importante per il cliente: egli è in grado di valutare lo scarto di consumo fra la flotta Premium Euro5 Incentive attuale, guidata da autisti non formati, con la sua futura flotta, con Premium Optifuel e gli stessi autisti formati con Optifuel Training. Questo risultato non integra tuttavia i risparmi realizzati sul resto del parco macchine grazie a Optifuel Infomax.

Il pacchetto Optiroll, oggi, consente di risparmiare un 1% supplementare (sulla base di un utilizzo medio del sistema nel 30% del tragitto effettuato). Premium Optifuel 2011, va inoltre sottolineato, è un mezzo conforme alla normativa EEV (Enhanced Environmentally friendly Vehicle), la norma attualmente più restrittiva in materia di emissioni inquinanti alla quale Renault Trucks è in grado di rispondere senza degradare il consumo.
Renault Trucks, con Premium Optifuel 2011, accentua il suo vantaggio in materia di soluzioni per ridurre il consumo. Ad oggi, sono oltre 300 le aziende che hanno sottoscritto il Programma Optifuel, che si è rivelato essere il servizio orientato al risparmio di carburante più venduto in Europa.
Il Programma Optifuel consente di realizzare economie che durano nel tempo (con Optifuel Training, Optifuel Infomax e Optifuel News) grazie a degli strumenti semplici da installare e rapidamente redditivi. Adatto alle aziende di trasporto di tutte le taglie e di qualsiasi attività, il programma non ha equivalenti sul mercato ed offre il miglior ritorno sull’investimento del mercato. La continua applicazione nelle ricerche attraverso il veicolo laboratorio Optifuel Lab consente inoltre a Renault Trucks di affrontare l’avvenire con fiducia e di conservare questa supremazia per molti anni.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Acitoinox, acciaio per il tuo camion

1,420
prezzo medio gasolio

Workshop Temperatura Controllata