BT SHOW - PT 3 - TRASPORTARE OGGI E INARRESTABILI

MAN TGE telaio cabina frigorifero LAMBERET

La Stella... elettrizzata

web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > Ruote ecologiche > Renault: Kangoo Express Z.E. si fa in due

Ruote ecologiche

Renault: Kangoo Express Z.E. si fa in due

Scritto da

Luca Barassi

il 10 marzo 2011

Renault raddoppia l'offerta nel segmento delle furgonette elettriche con una nuova versione di Kangoo Express Z. E. Accanto al modello tradizionale arriverà infatti la variante lunga Express Maxi Z. E. con un passo allungato di 40 cm, per una lunghezza totale di 4,60 metri e proposta nella configurazione a 2 posti o combi 5 posti.
La versione a due posti è più votata al trasporto merci  e i sedili anteriori sono separati dalla zona di carico con una paratia (optional) mentre la capacità di carico arriva fino a 4,6 m3 (1,1 m3 in più rispetto al Kangoo Express Z. E.), con una lunghezza di carico utile fino a 2,90 m. e un'altezza di 1,82 m, che consente l'accesso ai parcheggi sotterranei.


Nella versione combi trova spazio una panchetta posteriore 2/3-1/3 che consente di trasportare fino a 5 persone e può essere allestita in 4 configurazioni diverse, in base al numero di persone da trasportare con la panchetta posteriore che può rientrare nel pianale, lasciando così piatta la superficie di carico (3,4 m3 di volume). 
Sia per gli esterni che per gli interni il Kangoo Express Maxi Z. E. si ispira alla versione termica ma si distingue per la presenza delle targhette cromate Z. E. applicate posteriormente e sulle fiancate, la mancanza del terminale di scarico e la presenza di uno sportellino, ricavato nella parte anteriore, da cui si esegue la ricarica del veicolo, in un tempo compreso tra 6 e 8 ore.


Alzando il cofano invece spicca subito il motore da 44 kW (equivalente ad una potenza di 60 Cv), alimentato da una batteria agli ioni di litio con una capacità energetica di 22 kWh, collocata sotto al pianale per non rubare spazio utile. L'autonomia del veicolo, di 170 km (ciclo misto Nedc), può variare in base alle condizioni di utilizzo, dal tipo di guida, alla temperatura, percorrenza di molti tratti in salita o velocità. Naturalmente tutte le informazioni relative al funzionamento e allo stato di carica e sull'autonomia chilometrica residua sono visualizzate sul quadro della strumentazione.


Da Repubblica.it (m.r.)


Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
1,290
prezzo medio gasolio

Il Convegno a Ecomondo