web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > PEUGEOT Boxer: da oggi con tecnologia BlueHDi

Ruote commerciali

PEUGEOT Boxer: da oggi con tecnologia BlueHDi

Scritto da

Federica Lugaresi

il 10 Settembre 2016

Nel segmento dei veicoli commerciali, la Casa francese adotta una nuova linea di propulsori Diesel

PEUGEOT completa la sua gamma di motorizzazioni Euro 6 nel segmento dei furgoni con ampio volume con una nuova linea di propulsori Diesel.


Il 2.0 BlueHDi è progettato e prodotto dal Gruppo PSA. La tecnologia BlueHDi, adottata e consolidata dal 2013 sulle berline e i SUV PEUGEOT, permette di trattare fino il 90% degli NOx ed il 99,9% del particolato, persino le particelle più sottili. Questa tecnologia, riconosciuta come una delle più efficaci sul mercato per trattare le emissioni Diesel, permette anche di ottimizzare i consumi e le emissioni di CO2.


Parallelamente PEUGEOT Boxer amplia la sua offerta con nuovi equipaggiamenti moderni ed efficaci, per facilitare la vita dei professionisti e gli amanti dei camper.


La nuova gamma di motorizzazioni 2.0 L BlueHDi di PEUGEOT Boxer offre 3 livelli di potenza: – 110 CV e 300 Nm, con un incremento di 50 Nm rispetto al motore che sostituisce; – 130 CV e 340 Nm, con un incremento 20 Nm rispetto al motore che sostituisce; – 160 CV e 350 Nm , con un incremento di 10 Nm rispetto al motore che sostituisce. Sono tutti abbinati a un cambio manuale a 6 marce.


Queste motorizzazioni BlueHDi consentono a PEUGEOT Boxer di avere: livelli di consumi record nel segmento dei furgoni di grande volume a partire da 6,0 l/100 km pari a 158 g/km di CO2, equivalenti ad una riduzione di 1,1 l/100 km e 30 g di CO2 nella versione da 130 CV;  un carico utile e una velocità massima invariati; accelerazioni e riprese migliorate rispettivamente di 4s nello 0 – 100 km/h e di 8 s da 80 a 120 km/h nella versione da 110 CV.


La tecnologia BlueHDi integra il dispositivo SCR (Selective Catalytic Reduction) posizionato a monte del FAP® (Filtro Attivo Antiparticolato) con additivo. Le motorizzazioni sono conformi alla norma Euro 6 e dispongono della tecnologia di disinquinamento ritenuta la più efficace del mercato. Il loro serbatoio di AdBlue da 15 litri assicura un’autonomia di circa 10 000 km. PEUGEOT Boxer ha un costo di utilizzo molto competitivo, grazie ai consumi di carburante “best in class” e ai suoi costi di manutenzione tra i più bassi del segmento.


Condividi questo articolo

1.444
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto

bola deposit pulsa bandar bola terbesar bandar bola demo slot pragmatic judi online daftar slot jadwal euro 2021