Le 1000 mission del nuovo Volkswagen Crafter

BT SHOW - PT 3 - TRASPORTARE OGGI E INARRESTABILI

web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > Ruote Industriali > Nuova omologazione per Unimog, guidabile con patente B

Ruote Industriali

Nuova omologazione per Unimog, guidabile con patente B

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 20 maggio 2014

Da oltre 60 anni riferimento per robustezza e affidabilità con 400,000 veicoli ancora in circolazione, l’Unimog, vede da maggio 2014 le sue versioni U216, U218, U423, U423 L,  omologate anche a Macchina Operatrice Semovente, quindi tutte guidabili con patente B. Grazie alla nuova omologazione sono ben 31 gli attrezzi oggi montabili: dallo spalaneve al falciaerba per banchine stradali, l’Unimog diviene lo strumento ideale per tutte le stagioni.

Tutti i modelli della nuova gamma Mercedes-Benz Unimog  Blue Tec 6 sono omologati come Autocarro, per le categorie N2G e N3G, previo aggiornamento del Libretto di Circolazione presso la Motorizzazione Civile, è possibile la dotazione di attrezzi per l’esecuzione di molteplici lavori, principalmente per la manutenzione stradale. Oltre all’utilizzo con la patente B, gli Unimog Macchina Operatrice Semovente hanno ulteriori vantaggi quali l’esenzione dalla revisione annuale, ma quinquennale, riduzione del bollo e del premio assicurativo.

Grazie alla nuova omologazione, da maggio 2014, i modelli U216 , U218 , U423 e U423 L sono omologati anche come Macchina Operatrice Semovente, permettendo così il montaggio di ulteriori 31 attrezzi.

Grazie a questa ampia possibilità di equipaggiamento, l’Unimog è il veicolo polivalente per eccellenza: capace di essere operativo 365 giorni l’anno : d’inverno come sgombraneve e antighiaccio e  per il restante periodo dell’anno come falciaerba per banchine stradali oppure spazzatrice o innaffiatrice-antincendio con una cisterna con capacità fino a 3.500 litri d’acqua.Gli Unimog Macchina Operatrice Semovente sono inoltre dotati di cassone ribaltabile,  che può essere utilizzato per lo spostamento di materiali connessi con il ciclo operativo della macchina stessa o del cantiere.

La velocità dei veicoli viene bloccata elettronicamente a 40 Km/h direttamente in produzione senza possibilità di poter effettuare manomissioni.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Scopri il nuovo TGE. Non è un VAN, è un MAN.

1,420
prezzo medio gasolio

Workshop Temperatura Controllata