web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > Nuova generazione di motori Euro 6 per DAF

Nuova generazione di motori Euro 6 per DAF

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 18 Marzo 2013

DAF lo ha presentato ufficialmente mercoledì scorso a Eindhoven, dove verrà prodotto a partire da questo autunno, destinato ai veicoli Euro 6 della serie CF e XF, promettendo massime prestazioni ed efficienza. Dopo il motore PACCAR MX-13, arriva il nuovissimo e compatto bialbero PACCAR MX-11, con cilindrata di 10,8 litri e potenze da 290 a 440 CV.
Caratteristica principale è, appunto, il doppio albero a camme in testa, con quattro valvole per cilindro e un collettore di aspirazione integrato, ma anche il nuovo monoblocco, completamente riprogettato, un sistema common rail che consente pressioni di iniezione fino a 2.500 bar, il turbocompressore a geometria variabile.
Cinque le gamme di potenza per due aree di applicazioni differenti. Le versioni da 210 kW/290 CV, 240 kW/330 CV e 271 kW/370 CV con coppie massime rispettivamente di 1.200, 1.400 e 1.600 Nm (a 1.000 – 1.650 giri/min.) sono ideali per applicazioni di distribuzione urbane, regionali e nazionali. Per le applicazioni pesanti, le gamme di potenza da 291 kW/400 CV e 320 kW/440 CV sono disponibili con coppie massime rispettivamente di 1.900 e 2.100 Nm (a 1.000 – 1.450 giri/min.).
Grazie alle coppie elevate a regimi motore ridotti e all’eccellente efficienza nei consumi,  il nuovo PACCAR MX-11 diventerà uno dei motori principali per la versatile serie CF, il cui nuovo modello Euro 6 verrà presentato ad aprile. Il consumo di carburante del motore PACCAR MX-11 da 10,8 litri è mediamente inferiore di un ulteriore 3% rispetto al già efficiente motore PACCAR MX-13 da 12,9 litri; inoltre la riduzione di peso (oltre 180 Kg) rappresenta un’altra opportunità per migliorare ulteriormente l’efficienza nei consumi, in modo particolare nelle applicazioni di trasporto di materiali sfusi e cisterne.


Condividi questo articolo

1,290
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto