Volvo FH LNG

Le 1000 mission del nuovo Volkswagen Crafter

Sostenibili e Connessi - Convegno TForma

web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > Ruote Industriali > L’Euro 6 di Renault Trucks

Ruote Industriali

L’Euro 6 di Renault Trucks

Scritto da

Luca Barassi

il 7 settembre 2012

In Renault Trucks le nuove motorizzazioni Euro 6 rappresentano il connubio tra riduzione delle emissioni e contenimento dei consumi. Combinando le diverse tecnologie e selezionando le più idonee ai vari tipi di utilizzo dei veicoli, il Costruttore francese propone ai clienti motori con il più alto livello di performance e affidabilità, ma sempre dai consumi contenuti.

Renault Trucks presenterà, al Salone IAA di Hannover, i nuovi motori Euro 6 che equipaggeranno i suoi automezzi, quando tali norme diverranno obbligatorie a partire da gennaio 2014 (gennaio 2013 per le nuove omologazioni). Riducendo considerevolmente le emissioni inquinanti, la nuova generazione di motori Euro 6 di Renault Trucks offrirà alti livelli di performance, affidabilità e bassi consumi. Per adeguarsi alle nuove norme, il Costruttore ha adottato diverse tecnologie e scelto la più efficace in funzione delle dimensioni del motore e del suo impiego. Gli obiettivi di Renault Trucks sono molteplici: fornire ai clienti motori che rispondano alle normative Euro 6 con prestazioni di consumo, affidabilità e manutenzione in linea o superiori ai motori Euro 5.

I motori della gamma alta (11l e 13l)
Per la gamma alta, Renault Trucks propone un nuovo motore, sei cilindri, da 11 litri, denominato DTI 11. Sarà disponibile in tre diverse potenze: 380 CV (1800 Nm), 430 CV (2050 Nm) e 460 CV (2200 Nm). Riprendendo l’architettura del motore Euro V, questo nuovo propulsore è innovativo per il sistema di iniezione e disinquinamento. L’iniezione viene realizzata su base common rail, il cui principale vantaggio è fornire gran precisione ed alte pressioni d’iniezione anche ai bassi regimi.
Il motore DTI 11 è associato ad un sistema di post-trattamento delle emissioni inquinanti, SCR, in conformità alle normative Euro 6. Per assicurare prestazioni ottimali, questo sistema deve operare a temperature sufficientemente elevate. Per garantire ciò, Renault Trucks combina diverse soluzioni quali il riutilizzo dei gas di scarico durante le fasi d’avviamento del motore, l’uso regolato di valvole d’aspirazione e di scarico o ancora di strategie di combustione specifiche.
Infine, come sulla totalità dei motori Euro 6 di Renault Trucks, il sistema di post-trattamento viene completato da un filtro antiparticolato, che consente di ridurre significativamente le emissioni di particolato, comprese le polveri sottili, e di captarne la quasi totalità.
Questa tecnologia è stata scelta anche per il nuovo motore a sei cilindri da 13 litri, che è però dotato di un sistema elettronico d’iniettori pompa, più adatti ai motori di tale cilindrata. Il DTI 13 sarà disponibile nelle potenze di 440 CV (2200 Nm), 480 CV (2400 Nm) e 520 CV (2550 Nm).

I motori della gamma media (5 e 8 litri)
Per la sua gamma media, Renault Trucks ha sviluppato un nuovo motore a quattro cilindri, da 5 litri, denominato DTI 5. Sarà disponibile nelle versioni da 210 CV (800 Nm) e 240 CV (900 Nm) così come il DTI 8, un sei cilindri in linea da 8 litri di cilindrata con potenze di 250 CV (950 Nm), 280 CV (1050 Nm) e 320 CV (1200 Nm).
I motori da 5 e 8 litri Euro 6 sono dotati di un sistema EGR, che ricicla parte dei gas di scarico durante la combustione e riduce gli ossidi di azoto (NOx) prodotti dal motore. Gli NOx restanti vengono successivamente eliminati per catalisi tramite il sistema SCR. Inoltre, il filtro antiparticolato permette di rispondere al bassissimo livello di emissioni di particolato imposto dalle nuove norme. Questo motore, infine, è provvisto di un’iniezione di tipo common rail con una pressione massima di 2000 bar. Grazie alla flessibilità offerta dall’iniezione multipla (fino a cinque iniezioni per ciclo), questi motori forniscono risultati di alto livello in termini di consumo, rumore e prestazioni.
I nuovi motori di Renault Trucks sono conformi alle norme Euro 6, pur conservando alte prestazioni, affidabilità e bassi consumi: il tutto a beneficio dei clienti.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Scopri il nuovo TGE. Non è un VAN, è un MAN.

1,420
prezzo medio gasolio

Workshop Temperatura Controllata