Le 1000 mission del nuovo Volkswagen Crafter

BT SHOW - PT 3 - TRASPORTARE OGGI E INARRESTABILI

web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > Ruote Industriali > Il custode delle strade

Ruote Industriali

Il custode delle strade

Scritto da

Luca Barassi

il 31 luglio 2014

Con Mercedes-Benz Unimog, gli automobilisti hanno sempre al loro fianco un angelo custode e possono viaggiare sulle strade italiane in totale sicurezza anche con condizioni meteorologiche avverse. Agile e potente, versatile e dalla larghezza contenuta, Mercedes-Benz Unimog svolge, in tutte le stagioni, un ruolo da protagonista sulle strade di tutto il mondo e, anche in Italia, i gestori delle principali reti autostradali lo hanno scelto da oltre trent’anni per la sua affidabilità, polivalenza e facilità di utilizzo.
Mercedes-Benz Unimog è il veicolo polivalente per eccellenza, con una tecnologia all’avanguardia che garantisce la massima versatilità di esercizio in totale sicurezza e grande semplicità. Questo si traduce in un’alta redditività che lo rende il partner ideale per la propria attività. L’Unimog trova una perfetta applicazione nelle attività di manutenzione della rete stradale e viene, infatti, utilizzato in innumerevoli operazioni: dallo sgombero neve e per il traino di autocarri bloccati in inverno, a mezzo di primo intervento nelle operazioni antincendio, fino alla mansione di ‘lavatunnel’ e falciaerba nella stagione estiva.
Già dai primi anni ’80 le principali società autostradali italiane hanno riconosciuto l’Unimog come il veicolo ideale per lo svolgimento delle mansioni più impegnative grazie alla trazione integrale con possibilità di bloccaggio dei differenziali, larghezza ridotta per il transito sulle corsie di emergenza, motore molto potente relazionato alle dimensioni, cabina confortevole, con tutti gli accessori originali direttamente dalla linea di produzione.
L’allora Autostrada del Sole, oggi Autostrade per l’Italia e la SARA, oggi Strada dei Parchi, furono i primi gestori di grandi arterie ad acquistare Unimog. I veicoli, posizionati in punti strategici lungo la rete autostradale, erano allestiti con attrezzi sgombraneve quali lame, frese rotative ,turbine, spargisale e, più in generale, con attrezzi per la manutenzione estiva quali falciaerba, lava tunnel, antincendio per pronto intervento, spazzatrice, porta segnali luminosi e lava barriere.

Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Scopri il nuovo TGE. Non è un VAN, è un MAN.

1,420
prezzo medio gasolio

Workshop Temperatura Controllata