BT SHOW - PT 3 - TRASPORTARE OGGI E INARRESTABILI

MAN TGE telaio cabina frigorifero LAMBERET

La Stella... elettrizzata

web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > Ruote commerciali > Fraikin sceglie il freddo Lamberet

Ruote commerciali

Fraikin sceglie il freddo Lamberet

Scritto da

Federica Lugaresi

il 13 giugno 2016

Due società leader nei rispettivi mercati di riferimento insieme per garantire ai clienti un servizio ancora migliore. Lamberet S.p.A., filiale italiana del gruppo francese leader in Francia e terzo in Europa, nel trasporto a temperatura controllata e Fraikin Italia, società leader nel noleggio di veicoli commerciali e industriali a breve, medio e lungo termine, per la gestione delle flotte e per il noleggio di veicoli con conducente, hanno siglato in questi giorni un nuovo accordo di fornitura.

 

Per noi di Fraikin avere un partner come Lamberet per i nostri veicoli frigoriferi è garanzia di un servizio di qualità e di una grande efficienza”, afferma Claudio Gariboldi, amministratore del gruppo. “Grazie all’accordo con Lamberet siamo in grado di soddisfare in maniera eccellente le esigenze di quei clienti che si affidano a noi per il trasporto isotermico delle proprie merci sul territorio italiano”.


Diversi i veicoli oggetto dell’accordo. Si parte con un SR2 Green Liner (con gruppo frigo Carrier Vector 1550), il semirimorchio ideato per il trasporto frigorifero su lunga distanza. Il suo comfort di guida è senza pari e la sua stabilità è incomparabile grazie al baricentro abbassato. Il maggior volume, che deriva da altezza e lunghezza utili di SR2 Green Liner, permette di aumentare la produttività. Con una capacità di 66 euro pallets su due piani rispetta la normativa europea e, utilizzando trattori standard, SR2 Green Liner contribuisce ad ottimizzare le prestazioni. Minimizza le ecotasse grazie alla combinazione carrozzeria telaio più leggera presente sul mercato. Il suo peso a vuoto, inferiore di una tonnellata rispetto alla media del settore, è il modo più efficace per lottare contro il consumo di gasolio e l’emissione di CO2. Si prosegue con 5 Fiat Doblò, con gruppo frigo Carrier Xarios 200 S/R, pianalati con un grande volume di carico (5,5 metri cubi, una novità per il mercato italiano nel settore isotermico), che li rende dei veicoli perfetti per il trasporto delle merce deperibili refrigerate. Una cassa studiata nei minimi dettagli con il portellone a doppio battente sul retro che permette di caricare e scaricare in modo pratico e veloce; finiture in alluminio e carenatura integrale per un tocco di design senza rinunciare alla robustezza; la capacità di adattarsi a ogni tipologia di prodotto trasportato, dalla carne al pesce, dalla distribuzione urbana, alla doppia temperatura a seconda delle necessità. Infine, 6 Iveco Daily, con gruppo frigo Carrier Xarios 600 Multi temperatura e cassa New Frigoline Pro da 65 quintali a pieno carico, con paratia e scaffalatura. New Frigoline Pro è una cassa frigorifera professionale che unisce innovazione di materiali e perizia degli assemblaggi. La combinazione di alluminio e acciaio THLE garantisce un peso morto ridotto con una resistenza eccezionale; isolamento di altissimo livello, che preserva i carichi trasportati e prolunga la durata dei gruppi frigoriferi, riducendo al tempo stesso le emissioni di CO2; ergonomia studiata per offrire più comfort e più efficacia.


 


 


Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Scopri il nuovo TGE. Non è un VAN, è un MAN.

1,290
prezzo medio gasolio

Il Convegno a Ecomondo