BT SHOW - PT 3 - TRASPORTARE OGGI E INARRESTABILI

Scania Leader nel Trasporto Sostenibile

MAN TGE telaio cabina frigorifero LAMBERET

web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > Ruote Industriali > Econic: un nuovo modo di fare raccolta e distribuzione

Ruote Industriali

Econic: un nuovo modo di fare raccolta e distribuzione

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 1 aprile 2014

L’Econic di Mercedes Benz appartiene a pieno diritto alla categoria dei veicoli specializzati nella raccolta ma che per le sue particolari caratteristiche è in grado di fare la differenza anche nei servizi di distribuzione (come autocarro furgonato). E nella sua nuova versione e veste lo è ancora di più. La cabina è stata profondamente rinnovata, così come sono nuovi i motori, il telaio e numerosi componenti.
Le nuove versioni sono riconoscibili per la griglia del radiatore ed il paraurti che ospita nuovi gruppi ottici e luci diurne a LED mentre è rimasto invariato l’accesso estremamente pratico con un solo gradino, la facilità di passaggio all’interno della cabina, l’eccezionale visibilità grazie alle ampie superfici vetrate, la porta a libro e la posizione di guida particolarmente bassa e quasi ad altezza d passante. Il posto di guida è invece cambiato con l’adozione di un volante multifunzionale e di una nuova strumentazione e il cambio automatico (Allison) a 6 marce con convertitore di coppia è comandato mediante pulsanti posti alla destra del volante.
In cabina trovano posto oltre al conducente tre operatori; da segnalare anche i nuovi ripiani e i vani portaoggetti, nonché i miglioramenti in termini di isolamento termico ed acustico.
Il motore è il 6 cilindri OM 936 di 7,7 litri Euro 6 e viene proposto con due livelli di potenza di 220 e 260 kW (299 e 354 CV) e rispetto ai recedenti consente un consumo di carburante migliore del 4% mentre quello di AdBlue è migliore addirittura del 40%. E’ in fase di preparazione anche una versione a gas naturale del 6 cilindri.
Decisamente ampia la varietà di autotelai; è disponibile nelle versioni a due, tre e quattro assi, con asse anteriore o posteriore aggiunto sterzante, quest’ultimo di straordinaria maneggevolezza. Per tutte le versioni le sospensioni sono pneumatiche di serie.


Condividi questo articolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
1,290
prezzo medio gasolio

Il Convegno a Ecomondo