web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > DAF Trucks presenta LF Electric

Ruote ecologiche

DAF Trucks presenta LF Electric

Scritto da

Valeria Di Rosa

il 28 Gennaio 2021

Il nuovo prodotto della casa di Eindhoven è un veicolo per la distribuzione da 19 tonnellate completamente elettrico per applicazioni urbane che garantisce fino a 280 chilometri di autonomia

DAF è stato il primo produttore europeo a commercializzare un trattore completamente elettrico: il CF Electric (MTC fino a 37 tonnellate), principalmente per la distribuzione ai supermercati e il trasporto interurbano. Più recentemente, DAF ha ampliato la sua gamma EV con il CF Electric 6×2 cabinato con assale posteriore sterzante (PTT fino a 29 tonnellate), ideale per la raccolta dei rifiuti a “zero emissioni”.


I veicoli CF Electric hanno già percorso centinaia di migliaia di chilometri con clienti di alto profilo, fornendo a DAF una solida esperienza nel campo della tecnologia della trasmissione elettrica. Il nuovo LF Electric è il più recente prodotto DAF dotato di trasmissione completamente elettrica.


Autonomia di 280 chilometri

Il motore elettrico dell’LF Electric eroga una potenza nominale di 250 kW (picco di 370 kW) e una coppia nominale di 1.200 Nm (picco di 3.700 Nm). L’alimentazione è fornita da un gruppo batterie LFP (litio-ferro-fosfato) con un contenuto energetico lordo di 282 kWh (netto di 254 kWh), che garantisce all’LF Electric un’autonomia di ben 280 chilometri percorribili all’insegna della massima silenziosità e a “zero emissioni”: più che sufficiente per le esigenze degli operatori del trasporto per la distribuzione urbana.


Batterie LFP

DAF utilizza le cosiddette batterie LFP (litio-ferro-fosfato) su tutti i suoi veicoli completamente elettrici. Si tratta di batterie di ultima generazione, prive di cobalto o magnesio, nell’interesse della sostenibilità. Inoltre il gruppo batterie ha una più elevata densità di energia per litro, ed è caratterizzato da una chimica che garantisce la massima sicurezza termica. Le batterie LFP hanno una garanzia di 6 anni, a dimostrazione di quanto DAF creda nelle prestazioni, affidabilità e durata di questo componente.


Ricarica lenta e ricarica veloce

Una caratteristica speciale del nuovo DAF LF Electric è il “Combined Charging System”, che consente di caricare il veicolo dalla normale rete elettrica ed è ideale quando il veicolo torna alla base a fine giornata. Grazie alla ricarica lenta (400 V CA, 22 kW, trifase), è possibile ricaricare il gruppo batterie dal 20% all’80% in 6,5 ore. Per la ricarica completa (da 0% a 100%) sono necessarie fino a 12 ore. Se è disponibile un’apparecchiatura dedicata, con la ricarica rapida (650 V CC, 150 kW) sono sufficienti 60 minuti per passare dal 20% all’80% o 2 ore per una carica completa.


e-PTO da 400 V

Come opzione, il nuovo DAF LF Electric è disponibile con una e-PTO da 400 V per alimentare attrezzature ausiliarie quali un impianto di raffreddamento elettrico o una gru elettroidraulica. In questo modo non è più necessario disporre di un generatore separato, per avere un veicolo per la distribuzione completamente a “zero emissioni”.


Passo da 5,3 o 5,85 metri

L’LF Electric è disponibile inizialmente come cabinato da 19 tonnellate, con passo da 5,3 o 5,85 metri. Il veicolo ha un carico utile pari a 11.700 kg, sufficiente per la maggior parte delle applicazioni di distribuzione in città.


Il DAF LF Electric, sviluppato in stretta collaborazione con Dana Inc, entrerà in produzione presso Leyland Trucks, nel Regno Unito, a maggio.


Condividi questo articolo

Renault Trucks Z.E.
La nuova gamma 100% elettrica.

1.346
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto