web-tv

Sei qui: Home > Sezione VEICOLI > > DAF: progetto FTCC

DAF: progetto FTCC

Scritto da

Francesca Lugaresi

il 26 Giugno 2015

Con l’obiettivo di aumentare ulteriormente l’efficienza nel settore dei trasporti, DAF ha realizzato un prototipo di veicolo destinato alla distribuzione con una tara sensibilmente ridotta. Grazie all’applicazione di innovative tecniche brevettate relative alla progettazione del telaio e all’impiego di componenti e materiali leggeri, il progetto FTCC (Future Truck Chassis Concept) consente una notevole riduzione di tara, oltre 500 kg su un veicolo LF con massa totale a terra pari a 12 tonnellate, offrendo una massa ridotta al fine di massimizzare il carico utile e ridurre il consumo di carburante.
L’ampio ricorso all’alluminio consente di ottenere un rapporto ottimale tra peso e resistenza.
Anche i longheroni e le traverse, componenti delle sospensioni delle ruote, il pianale della carrozzeria e la barra paraincastro anteriore sono realizzati tutti in alluminio.
La barra paraincastro anteriore è montata su un telaio anteriore modulare di nuova progettazione e brevettato di recente. Un’altra innovazione brevettata è data alla struttura del pianale della carrozzeria, integrata nel telaio, che incorpora il sottotelaio della carrozzeria nei longheroni. Oltre alle soluzioni volte al risparmio di peso, il progetto comprende numerose caratteristiche avanzate del veicolo, quali le sospensioni pneumatiche anteriori indipendenti con sterzo a cremagliera, per valutarne i vantaggi in termini di qualità di guida, precisione dello sterzo e miglioramenti all’estetica del veicolo.


Condividi questo articolo

Scopri il nuovo TGE. Non è un VAN, è un MAN.

1,452
prezzo medio gasolio

Ascolta la web radio del trasporto